Google Contatti disponibile per tutti i dispositivi Android Lollipop e versioni successive

Google Contatti disponibile per tutti i dispositivi Android Lollipop e versioni successive

A parte cambiamenti all'interfaccia utente, in Google Contatti 2.0 viene introdotto l'Account Switcher per passare da un account all'altro facilmente.

 

Scritto da , il 17/08/17

Seguici su

 
 

Google ha aggiornato il 14 agosto la sua applicazione Contatti per dispositivi Android rendendo l'applicazione precedentemente esclusiva per i dispositivi Nexus, Pixel e Android One disponibile per tutti i telefoni Android e tablet con sistema operativo Android 5.0 Lollipop o versioni successive.

Altre novità della nuova versione comprendono la possibilità di unire i contatti duplicati dall'interno dell'elenco dei contatti e la possibilità di ricevere suggerimenti automatici per aggiungere informazioni ai contatti esistenti.

L'ultimo importante aggiornamento dell'app Contatti risale al 15 maggio scorso, quando Google ha rilasciato la major realase che ha portato la versione del software alla numero 2.0 dalla precedente 1.6.

Contatti 2.0 ha introdotto tanti piccoli cambiamenti evidenti all'interfaccia utente. Anche se mostra in maniera simile a prima l'elenco dei contatti, il menu a scomparsa ora include un Account Switcher, un po' come in Gmail che permette di selezionare l'account da cui visualizzare i dati. In precedenza, l'applicazione mostrava tutti i contatti di tutti gli account Google sincronizzati insieme, mentre ora è possibile selezionare da quale account mostrare i contatti ma è possibile anche scegliere di visualizzarli tutti insieme come prima. Tutto questo tramite il menu a scorrimento, che include l'opzione per passare da un account all'altro facilmente.

Dalla versione 2.0 di Contatti è disponibile una nuova voce "Sposta" per gli utenti che desiderano spostare contatti da altro account Google ad un altro. E' inoltre presente una nuova opzione che consente di scegliere gli account da utilizzare durante l'esportazione dei contatti.

In vista dell'arrivo di Android O - la prossima major release di Android - Google ha gia' introdotto in Contatti 2.0 il supporto per 'i canali di notifica'. E ancora, le icone dei contatti sono ora poco più piccole per lasciare piu' spazio sullo schermo alle informazioni dei contatti.

Per chi non conosce l'app Contatti di Google e vuole provarla, ricordiamo che il programma consente di eseguire il backup dei propri contatti in modo sicuro nel proprio account Google sulla cloud e di sincronizzali in tutti i dispositivi collegati con lo stesso account (utile per quando si cambia telefono). Inoltre, l'app mantiene i contatti organizzati e aggiornati, con la possibilità di visualizzare i contatti in base all'account (ad esempio, contatti di lavoro e personali) , di aggiungere facilmente contatti e modificare informazioni, come numeri di telefono, email e foto. L'app fornisce anche suggerimenti per l'aggiunta di nuovi contatti, la pulizia dei duplicati e altro.

E' possibile scaricare l'app Google Contatti su tutti i dispositivi Android con sistema operativo Lollipop e versioni successive.

 
Google Contatti 2.0.7
Google Contatti 2.0.7
 
 
Google Contatti 2.0.7
Google Contatti 2.0.7
 
 
Google Contatti 2.0.7
Google Contatti 2.0.7
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Contatti disponibile per tutti i dispositivi Android Lollipop e versioni successive


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?