TomTom Sports si sincronizza con Google Fit e Apple Health

TomTom Sports si sincronizza con Google Fit e Apple Health

La app mobile TomTom Sports introduce la sincronizzazione con Google Fit e Apple Heatlh.

 

Scritto da , il 17/05/17

Seguici su

 
 

TomTom ha aggiornato la sua app mobile TomTom Sports per introdurre una novità importante: la sincronizzazione con Google Fit e Apple Heatlh. La app TomTom Sports diventa cosi' utile per monitorare le proprie attività e controllare i trend di allenamento, le statistiche e i riepiloghi giornalieri, direttamente sulla app TomTom Sports, anche quando non utilizzano un dispositivo TomTom Sports.

Una volta aggiornata l'app alla versione disponibile dal 9 maggio 2017 diventa possibile di importare da Google Fit (Android) o da Apple Health (iOS) i propri dati relativi alle attività quotidiane tra cui il conteggio dei passi, il tempo di attività, la distanza percorsa e le calorie bruciate.

L’app TomTom Sports consente di impostare i propri obiettivi e con la sincronizzazione con Google Fit e Apple Heatlh diventa possibile tenere traccia dei dati anche quando non si sta indossando o utilizzando un dispositivo TomTom Sports delle linee TomTom Runner, TomTom Touch, TomTom Adventurer, TomTom Spark e TomTom Multi-Sport. Quando invece si indossa uno di questi dispositivo TomTom Sports e si è connessi a Google Fit o ad Apple Health, la app TomTom Sports controlla che i dettagli relativi alle attività non vengano conteggiati due volte.

“È un passo in avanti fantastico per tutti coloro che vogliono ottenere ancora di più dal monitoraggio della propria attività fisica” ha commentato Luca Tammaccaro, Vice Presidente Italia e regione Dach (Austria, Germania e Svizzera). “Sappiamo che molte persone utilizzano app diverse per monitorare le loro attività quotidiane e il loro livello di allenamento. Grazie a questo aggiornamento, adesso potranno disporre di tutti i loro dati in un unico posto – l’app TomTom Sports – e continuare a monitorare l’allenamento anche qualora dimenticassero il loro dispositivo TomTom Sports a casa.”.

L’app TomTom Sports è compatibile con i dispositivi Android versione 4.4 o successiva, ed è consigliato avere la versione Bluetooth 4.1 o superiore. L’app richiede l’accesso a Internet per lo scambio di informazioni con il dispositivo TomTom, ed è garantito il funzionamento sui seguenti dispositivi Android: Samsung Galaxy S7, Galaxy S7 Edge, Galaxy S6, Galaxy S6 Edge, Galaxy S5, Galaxy S5 Mini, Galaxy S5 Plus, Galaxy S4, Galaxy S4 Mini, Galaxy A3, Galaxy A5, Galaxy Note 3, Galaxy Note 4, Galaxy J5; Galaxy Nexus 5, Nexus 5X, Nexus 6; HTC One M8, HTC One M9; LG G3, G4, G5; Sony Xperia Z3, Xperia Z3 Compact, Xperia Z5, Xperia Z5 Compact; Huawei P8, P8 Lite; OnePlus One. L’app TomTom Sports è in grado di condividere dati anche con altre piattaforme come Strava, Nike+, Endomondo, MapMyFitness, Runkeeper e tante altre.

Per provare la app gratuitamente, è possibile scaricarela dall’App Store e dal Google Play store e creare un profilo. Al primo accesso viene richiesto di collegare l’app a Google Fit o ad Apple Health. Una volta accettata la richiesta, l’app TomTom Sports farà tutto da sola, importando i dati su base giornaliera.

CHANGELOG TOMTOM SPORTS PER ANDROID (9 maggio 2017):
- Importa i passi, le calorie, il tempo di attività e la distanza da Google Fit e tieni traccia delle tue attività anche senza un dispositivo TomTom Sports.
- Confronti ora per ora
- Possibilità di ignorare la notifica del sistema

TomTom Sports App



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su TomTom Sports si sincronizza con Google Fit e Apple Health


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?