Snapchat introduce Sky Filters per cambiare il cielo nelle foto e Crowd Surf per combinare clip di uno stesso evento

Snapchat introduce Sky Filters per cambiare il cielo nelle foto e Crowd Surf per combinare clip di uno stesso evento

 

Scritto da , il 26/09/17

Seguici su

 
 

Snapchat continua ad investire nella realtà aumentata e l'ultimo sforzo della società si chiama "Sky Filters" che è una funzionalità che consente agli utenti, attraversi la realtà aumentata, di modificare il cielo presente sullo sfondo in una foto, lasciando il soggetto in primo piano perfettamente a fuoco.

"Sky Filters" è una funzionalità esclusiva per gli utenti dell'app iOS.

Gli sviluppatori di Snapchat hanno detto che il filtro funziona riconoscendo il cielo in una foto e invitando gli utenti a scegliere una nuova "previsione", ad esempio una notte stellata, nubi tempestose, un bel tramonto, un arcobaleno e altro ancora.

Per accedere al filtro per cambiare il cielo è sufficiente aprirle l'app Snapchat, quindi aprire la fotocamera in-app, quindi aprire i filtri e selezionare "Sky Filters" quindi basta scattare una foto con una porzione abbastanza visibile di cielo e fare uno swipe verso sinistra per guardare il cielo cambiare.

Come si puo' vedere negli esempi qui sotto, il risultato finale che si puo' ottenere è molto diverso rispetto l'originale e appare abbastanza naturale, nel senso che all'occhio forse meno attento la foto trasformata potrebbe apparire come reale.

"Sky Filters" è l'ultima novità introdotta in ordine cronologico da Snapchat che sfrutta la realtà aumentata per scatenare la creatività degli utenti. Di recente, Snapchat ha introdotto le Bitmoji animate in 3D.

 
Snapchat Sky Filters
Snapchat Sky Filters
 

Di recente, Snapchat ha introdotto la funzionalità chiamata 'Crowd Surf' che prende video clip individuali da vari utenti e li combina per creare un unico video che è più lungo di 10 secondi. Anche 'Crowd Surf' è alimentata dall'intelligenza artificiale per riconoscere quando molte persone stanno registrando lo stesso evento nello stesso momento - ad esempio le clip registrate da piu' utenti di un unico concerto.

La tecnologia 'Crowd Surf' può quindi raggruppare video da utenti diversi a diverse angolazioni mantenendo in sottofondo lo stesso audio senza soluzione di continuità, come fosse la regia di un video.

Come riportato da TechCrunch, lo sviluppo della caratteristica è ancora nelle prime fasi, per questo Snapchat non ha molto promosso Crowd Surf. La società ha testato Crowd Surf inizialmente durante un recente concerto di Lorde a San Francisco prendendo varie clip della canzone "Green Light" dell'artista e combinandole per creare un unico filmato.

Come riportato dal sito, alcune start-up ora non piu' attive come Vyclone e CrowdSync hanno cercato di sviluppare applicazioni in grado di fare cio' che Snapchat spera di poter fare con Crowd Surf, ma la maggior parte ha fallito perché non trovavano abbastanza contenuti. Snapchat potrebbe invece riuscirci, considerato il gran numero di utenti su cui puo' contare.

La società ha affermato che Crowd Surf si basa sulla "tecnologia AI in-house" e sarà disponibile gradualmente per più eventi futuri tra cui concerti e discorsi, ma sarà necessario che migliaia di persone registrino clip per Snapchat nello stesso momento. Vista la necessità di un gran numero di clip, si prevede che la funzionalità potrà essere sfruttata solo in occasione di eventi di grande rilevanza.

Leggi anche:

Snapchat - demo Crowd Surf



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Snapchat introduce Sky Filters per cambiare il cielo nelle foto e Crowd Surf per combinare clip di uno stesso evento


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?