Instagram testa la modalita' Ritratto con effetto bokeh

Instagram testa la modalita' Ritratto con effetto bokeh

Anche gli utenti con lo smartphone senza la doppia fotocamera o piu' vecchi potranno condividere su Instagram foto con soggetto nitido e sfondo sfocato.

 

Scritto da , il 07/03/18

Seguici su

 
 

L'analisi del file di installazione (apk) dell'app di Instagram per Android ha portato alla luce una nuova funzionalità che ancora non è attiva per gli utenti ma che dovrebbe diventarlo presto: la modalità Ritratto (Portrait). A segnalarlo è stato TechCrunch.

Non è la prima volta che l'analisi di un file apk anticipa il lancio di nuove funzionalità in un'app in quanto è il file di installazione che contiene tutto il codice necessario per l'esecuzione di una applicazione e gli sviluppatori spesso introducono nuove funzioni da rendere disponibili gradualmente prima ad un piccolo numero di utenti che servono da tester e, in assenza di feedback negativi, le attivano in via ufficiale poi per tutti gli utenti.

La modalità Ritratto in Instagram dovrebbe tornare utile per consentire agli utenti di condividere immagini con l'effetto dello sfondo sfocato (l'effetto bokeh) ma anche di migliorare i selfie in diverse condizioni di illuminazione.

L'effetto bokeh si puo' già trovare nell'app fotocamera di alcuni smartphone di fascia alta ma quando Instagram attiverà la funzione nella sua camera-in-app allora anche gli utenti con device piu' vecchi e privi della configurazione dual camera potranno ottenere l'effetto dello sfondo sfocato nei loro scatti - logicamente la bontà del risultato non potrà essere uguale o migliore rispetto alle foto catturate tramite l'app fotocamera in cui il produttore ha introdotto l'apposita funzione.

Tra quanto la modalità Ritratto (Portrait) in Instagram sarà disponibile non lo sappiamo.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Instagram testa la modalita' Ritratto con effetto bokeh


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?