Deezer con SongCatcher riconosce la musica come Shazam

Deezer con SongCatcher riconosce la musica come Shazam

 

Scritto da , il 19/04/18

Seguici su

 
 

Il servizio di streaming musicale Deezer ha introdotto nelle sue app mobile la nuova funzionalità chiamata SongCatcher che consente agli utenti di identificare tracce audio sconosciute proprio come fa Shazam, con il vantaggio che non serve pero' piu' avere bisogno di una applicazione dedicata a questo scopo essendo la funzionalità integrata nell'app principale di Deezer.

Puo' capitare di essere in auto, al bar o in un altro luogo dove c'è la radio acceso dalla quale si sente una canzone che piace subito e si vuole sapere esattamente che canzone è, titolo del brano e l'artista che la canta, cosi' da poterla riascoltare su un servizio di musica in streaming o acquistare su iTunes. Fino ad oggi per dare un titolo ad un brano sconosciuto si utilizzava Shazam o lo strumento di riconoscimento della musica che Android fornisce assieme con l'app Play Musica ma gli utenti di Deezer adesso possono usare SongCatcher direttamente dalla loro app preferita per l'ascolto di musica.

Deezer nelle FAQ di SongCatcher scrive che questa funzionalità "consente di ascoltare la musica che suona intorno a te e la identifica" quindi è possibile subito aggiungere il brano riconosciuto ai brani preferiti o ad una playlist di Deezer; è possibile anche condividere le nuove scoperte musicali con altri utenti di Deezer.

Usare SongCatcher è semplice: quando si ascolta una canzone che si desidera identificare va aperta l'app Deezer sullo smartphone, quindi va toccata la schermata di Ricerca e poi va toccato il pulsante SongCatcher posizionato appena sotto la barra di ricerca; a questo punto SongCatcher inizia ad ascoltare la canzone attraverso il microfono dello smartphone (quindi è consigliato puntare il microfono in direzione del suono da identificare) per identificarla e quindi vengono mostrati eventuali risultati entro pochi secondi. Se risultati vengono trovati l'app visualizza il nome e l'artista del brano dando anche la possibilità di aggiungerlo direttamente a La mia musica o ad una delle playlist personali. Se SongCatcher non è in grado di identificare una canzone viene visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore: "SongCatcher non riesce a trovare la tua traccia. Puoi provare di nuovo?" oppure "Hmm, sembra che tu sia offline". Se il dispositivo si trova momentaneamente offline, SongCatcher dà la possibilità di riprovare l'identificazione.

SongCatcher è dispoibile al debutto nell'app di Deezer per Android (dalla versione 5.4.12) sui dispositivi Android 6.0 Marshmallow o versione successiva per tutti gli utenti di Deezer, sia abbonati gratuiti che a pagamento.

Deezer nella FAQ di servizio spiega che "Al momento, non è possibile memorizzare temporaneamente clip audio da identificare quando il telefono tornerà online" lasciando presumere che si tratta di una funzionalità in sviluppo e che verrà prossimamente introdotta per consentire al telefono, quando è offline, di registrare la registrazione dell'audio da identificare per cercare corrispondenze non appena il telefono torna online (funzione disponibile in Shazam). Infatti, l'app deve essere collegata ad internet per poter cercare associazioni tra cosa deve identificare e i brani nel database di Deezer.

Puo' capitare che SongCatcher riesce ad identificare una canzone ma non di trovarla nel catalogo di Deezer: in questi casi viene visualizzato il titolo della canzone, il nome dell'artista e un elenco di risultati di ricerca correlati.

Se il servizio non riesce a riconoscere completamente la canzone, potrebbe essere per diversi motivi: l'ambiente in cui ci si trova potrebbe essere troppo rumoroso, oppure il dispositivo potrebbe essere troppo lontano dalla sorgente musicale (in questo caso è consigliato puntare il microfono del dispositivo verso la fonte audio) o la canzone potrebbe non essere nel catalogo di Deezer.

Tutti i brani riconosciuti con SongCatcher vengono raccolti in una cronologia cosi' da essere facilmente ritrovabili in un momento successivo rispetto a quando avviene l'identificazione.

SongCatcher non puo' riconoscere una traccia se viene 'cantata' da una persona perchè l'identificazione avviene sulla base delle tracce audio originali presenti nel database di Deezer. Tuttavia, la società ha detto che il proprio team di sviluppo sta lavorando sulla tecnologia per identificare le canzoni cantate o canticchiate.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Deezer con SongCatcher riconosce la musica come Shazam


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?