TIDAL cambia interfaccia su desktop

TIDAL cambia interfaccia su desktop

 

Scritto da , il 29/05/18

Seguici su

 
 

TIDAL, il migliore servizio di streaming di musica preferito dagli audiofili, ha aggiornato la propria applicazione per desktop introducendo un nuovo design che si allinea con il look and feel dell'app mobile.

Come l'app mobile, il design semplificato della schermata iniziale dell'app desktop di TIDAL si concentra su album, brani e contenuti appena pubblicati, sui preferiti degli editor TIDAL e degli altri membri della piattaforma e sulle raccomandazioni personalizzate sui contenuti in base alle proprie abitudini di ascolto. La nuova applicazione desktop di TIDAL viene dunque suddivisa in tre sezioni principali, a parte la ricerca: Home (con contenuti e consigli), Esplora (curata da TIDAL) e La Mia Musica (con gli Album, i Brani, le Playlist personali) mentre la funzione di ricerca resta nell'angolo in alto a destra ma è stata migliorata per privilegiare in modo intuitivo i "migliori risultati" su un elenco di artisti, brani, album, video e playlist corrispondenti.

La sezione esplora, per scoprire i contenuti del catalogo sulla base dei consigli da redattori TIDAL, viene suddivisa per: Generi + mood (si trovano sezioni curate concentrate su singoli generi o mood), Nuovo (si trovano gli ultimi arrivi su TIDAL), Top (qui vengono evidenziati i brani, gli album e i video più popolari sulla piattaforma), Video (si trovano i video musicali, documentari e filmati), Serie e Podcast (comprese le serie di podcast e i video), TIDAL Rising (per conoscere artisti emergenti da tutto il mondo), TIDAL X (dove seguire gli eventi esclusivi in diretta o rivedere quelli passati).

Come parte dell'aggiornamento, le pagine degli album, le pagine degli artisti e le pagine delle playlist sono state ridisegnate con nuove funzioni tra cui un nuovo pulsante "Shuffle" per la riproduzione di musica in ordine 'casuale'. Le pagine degli artisti ora mostrano gli album in studio, le compilation e gli album live. Viene anche mostrata la data di uscita dell'album accanto alla copertina e, come per le applicazioni mobile, con un click sulla copertina dell'album di possono visualizzare i credits dell'album stesso.

Complessivamente, la navigazione all'interno dell'app TIDAL per desktop è stata semplificata ed è piu' semplice accedere ai propri contenuti preferiti e scoprire nuova musica e nuovi video. Per alcuni brani è anche disponibile la qualità Hi-Res con codec MQA, cosi' da poter ascoltare la musica piu' fedele a come è stata registrata in studio dall'artista.

TIDAL, ricordiamo, è migliore di Spotify poiche offre musica in qualità CD non compressa, disponibile per l'abbonamento da 19,99 euro al mese. TIDAL ha app mobili per iOS e Android ed è compatibile con Chromecast, Apple TV, Android TV e Android Auto.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su TIDAL cambia interfaccia su desktop


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?