Microsoft Authenticator arriva su Apple Watch

Microsoft Authenticator arriva su Apple Watch

Dal punto di vista della sicurezza, Microsoft considera l'esperienza sull'Apple Watch come una verifica in due passaggi: il primo fattore è il possesso dell'orologio mentre il secondo è il PIN che solo l'utente conosce.

 

Scritto da , il 28/08/18

Seguici su

 
 

Microsoft ha annunciato che sta lavorando al supporto su Apple Watch per la sua applicazione Microsoft Authenticator, quella che consente agli utenti di accedere in sicurezza al proprio account Microsoft usando come metodo di verifica per l'autenticazione a due fattori il telefono in aggiunta alla sola password.

Il supporto ad Apple Watch significa che la notifica che solitamente si riceve sul telefono dall'app Microsoft Authenticator quando si cerca di accedere al proprio account Microsoft da un nuovo dispositivo la si riceverà anche sull'Apple Watch, quindi sarà possibile direttamente dall'orologio negare o consentire l'accesso, senza dover prendere in mano lo smartphone..

Dal punto di vista della sicurezza, Microsoft considera l'esperienza sull'orologio come una verifica in due passaggi. Il primo fattore è il possesso dell'orologio mentre il secondo fattore è il PIN che solo l'utente conosce. Infatti, quando l'utente indossa l'orologio al polso al mattino deve sbloccarlo per poterlo usare: finché non viene rimosso l'orologio dal polso e rimane nel raggio di portata del telefono rimane sbloccato, quindi non è necessario fornire nuovamente il PIN quando si accede all'account Microsoft da un nuovo dispositivo.

Stando a quanto scritto dal Director of Program Management della divisione Microsoft Identity, molti utenti di Microsoft Authenticator hanno richiesto che l'app venisse supportata su Apple Watch: "Abbiamo sentito i nostri clienti forte e chiaro: vogliono il supporto per l'app Microsoft Authenticator su Apple Watch. Ecco perché sono lieto di annunciare che stiamo iniziando a pubblicare l'anteprima pubblica dell'app Microsoft Authenticator per Apple Watch e che prevediamo di rilasciare la versione finale entro le prossime settimane. Questa esperienza ti consentirà di gestire gli accessi che richiedono PIN o autenticazione biometrica sul tuo orologio senza dover utilizzare il telefono. L'app Microsoft Authenticator su Apple Watch supporta account personali, di lavoro e scolastici Microsoft impostati con notifiche push. Tutti gli account supportati si sincronizzano automaticamente con l'orologio.".

Il supporto arriva come parte dell'aggiornamento a Microsoft Authenticator v. 6.0.0+ per iPhone. Per provare il supporto prima che sia per tutti disponibile bisogna registrarsi per diventare un utente TestFlight di Microsoft Authenticator.

Una volta installato l'aggiornamento, segui questi tre passaggi per la configurazione: assicurati che il tuo telefono e il tuo orologio siano abbinati, quindi apri l'app Microsoft Authenticator sul tuo orologio e, sotto il nome dell'account, tocca il pulsante Configura (se non è presente il pulsante Configura accanto al tuo account, non è richiesta alcuna azione) e da questo momento puoi approvare le notifiche di accesso all'account direttamente sul tuo orologio Apple Watch. Dopo la configurazione, per vedere l'esperienza in azione accedi al tuo account utilizzando Microsoft Authenticator (ad esempio dal computer in una scheda in incognito del browser web) e vedrai  arrivare una notifica sull'Apple Watch da approvare per completare il processo di login nel browser sul PC.

 
Come usare Microsoft Authenticator su Apple Watch
Come usare Microsoft Authenticator su Apple Watch
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft Authenticator arriva su Apple Watch


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?