Google Voice Action Services, app per avere un assistente vocale di base

Google Voice Action Services, app per avere un assistente vocale di base

La app Google offre funzionalità di base per il controllo vocale sullo smartphone ed è stata creata per l'utilizzo sui dispositivi Android dove l'Assistente Google non è disponibile.

 

Scritto da , il 26/10/18

Seguici su

 
 

In seguito alla multa da 5 miliardi di dollari nei confronti di Google stabilita dalla Commissione europea, che è contro il raggruppamento delle app Android in una suite obbligatoria per i produttori di device Android, Big G si prepara a separare alcuni dei suoi servizi in app standalone che gli utenti possono, a loro discrezione, scaricare dal Play Store. Si parte con l'Assistente Google.

"Voice Action Services" è la nuova app Google che offre funzionalità di base per il controllo vocale sullo smartphone ed è stata creata per chi vuole usare, in forma limitata, l'Assistente Google, che non viene reso disponibile ai produttori che non accettano di preinstallare Ricerca e Chrome sui loro telefoni.

Sul Play Store, l'app viene cosi' ufficialmente descritta:
"Voice Action Services di Google offre funzionalità di base per supportare azioni basate sulla voce. Questi componenti consentono di eseguire azioni più rapidamente per interagire con il dispositivo o le applicazioni attualmente installate. NOTA: Google's Voice Action Services funziona senza richiedere Google Ricerca o l'app Google Chrome."

L'app Voice Action Services risulta essere disponibile solo nei paesi europei, tramite il Play Store. A chi ha già l'Assistente Google installato sul proprio dispositivo l'app Voice Action Services non serve, trattandosi appunto di una versione piu' limitata di Google Assistant. L'app serve solamente sui dispositivi dove non è possibile installare l'Assistente Google: su questi, dopo aver scaricato e installato l'app Voice Action Services, va impostato 'Google' come servizio vocale predefinito.

Oltre alla multa da 5 miliardi di dollari, la Commissione europea ha imposto alla società di Mountain View che Google Chrome e Google Search non possono più essere associati alla suite di applicazioni mobili di Google, non può obbligare i produttori di device Android ad includere il suo motore di ricerca e il suo browser web se scelgono di preinstallare Google Drive, Play Music, Play Movies & TV e/o altre app Google.

 
Voice Action Services
Voice Action Services
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Voice Action Services, app per avere un assistente vocale di base


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?