Tinder per proteggere la community LGBTQ introduce una notifica di sicurezza

Tinder per proteggere la community LGBTQ introduce una notifica di sicurezza

In base alla posizione geografica, gli utenti della comunita' LGBTQ su Tinder vengono notificati con un avviso di sicurezza se si trovano in un luogo in cui potrebbero essere penalizzati per il loro 'stato'.

 

Scritto da il 26/07/19 | Pubblicato in Tinder | | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Tinder ha introdotto una nuova funzionalità, chiamata Traveler Alert, che consiste in un avviso mostrato agli utenti dell'app che, in viaggio, aprono Tinder in uno dei paesi dove sono in vigore leggi che criminalizzano lo stato 'LGBTQ'.

Nello spiegare il perchè la nuova notifica è stata introdotta, Tinder ha spiegato nel suo blog questo: Non è un segreto che crediamo che tutti abbiano il diritto di vivere come vogliamo vivere e amare chi vogliono amare. E mentre ci sono ancora sforzi per proteggere le nostre libertà dalla discriminazione LGBTQ qui negli Stati Uniti, è importante ricordare che ci sono ancora quasi 70 paesi in tutto il mondo che hanno leggi che criminalizzano efficacemente lo stato LGBTQ".

Traveler Alert è stata quindi introdotta in Tinder per garantire che gli utenti "siano consapevoli dei potenziali pericoli che la comunità LGBTQ deve affrontare, in modo che possano prestare particolare attenzione e non inconsapevolmente mettersi in pericolo semplicemente per essere se stessi" si legge nella nota ufficiale.

L'app Tinder gestisce i profili degli utenti della comunità LGBTQ in maniera diversa quando aprono l'app in un'area dove vigono leggi che criminalizzano lo stato 'LGBTQ'. Una volta attivato l'avviso, questi utenti hanno la possibilità di rimanere nascosti mentre si trovano in quel luogo o scegliere di rendere pubblico il loro profilo in modo da potersi connettere con altre persone. Se un utente sceglie di essere mostrato su Tinder e ha aggiunto l'orientamento sessuale o l'identità di genere al proprio profilo, queste informazioni non vengono pero' mostrate agli altri fino a quando non lascerà quell'area.

L'avviso che viene visualizzato solo quando gli utenti entrano in uno di questi paesi, nonché se stanno utilizzando la funzione Passport di Tinder per connettersi con persone in paesi del mondo dove sono presenti leggi che criminalizzano lo stato 'LGBTQ', è il seguente:

Leggi anche:
Leggi anche:

Safety Update:
Based on your geographical location, it apperas you're in a place where the LGBTQ community may be penalized. We want you to have fun, but your safety is our #1 priority. Please proced with caution and take extra care when making new matches and meeteing with people you do not know.
---------------
Aggiornamento di sicurezza:
In base alla tua posizione geografica, sembra che ti trovi in un luogo in cui la comunità LGBTQ potrebbe essere penalizzata. Vogliamo che ti diverta, ma la tua sicurezza è la nostra priorità numero 1. Si prega di procedere con cautela e prestare particolare attenzione quando effettui nuovi abbinamenti e incontri con persone che non conosci.

 
Tinder Traveler Alert
Tinder Traveler Alert
 

Tinder ha collaborato con ILGA World per stabilire le posizioni in cui apparirà l'avviso e aggiungere nuove informazioni ai suggerimenti sulla sicurezza offerti dal servizio per includere informazioni pertinenti su questo aggiornamento.

Traveler Alert su Tinder è in fase di distribuzione per gli utenti su iOS e Android.

Leggi anche:
Leggi anche: