Spotify Kids disponibile anche in Germania e Giappone

Spotify Kids disponibile anche in Germania e Giappone

Spotify Kids è un'app di musica e podcast in streaming progettata specificamente da Spotify per la prossima generazione di appassionati di audio, i bambini.

 

Scritto da , il 25/05/20

 

Seguici su

 
 

Spotify ha presentato lo scorso ottobre Spotify Kids, una nuova applicazione per iOS e Android che personalizza l'esperienza di ascolto per i piu' piccoli, o come li definisce Spotify "la prossima generazione di appassionati di audio". Spotify Kids è disponibile solo per gli abbonati a Spotify Premium Family ed è rivolta ai bambini di almeno 3 anni poichè offre un'esperienza fatta di canzoni per bambini da cantare insieme, colonne sonore di cartoni animati e storie che i bambini possono esplorare, da soli o in famiglia. Spotify Kids non è disponibile gratis o per chi ha un account Spotify Premium individuale.

Spotify Kids è stata rilasciata a fine Ottobre 2019 solo per gli abbonati a Spotify Premium Family in Irlanda come parte di un periodo di test iniziale. Il 27 Novembre 2019, l'app è arrivata anche in Danimarca, Svezia e Nuova Zelanda mentre l'11 febbraio Spotify ha annunciato tramite il suo account Twitter @SpotifyNews di avere ampliato la disponibilità di Spotify Kids anche in Australia e nel Regno Unito, sempre e comunque solo per gli utenti con un abbonamento Spotify Premium Family. L'app, nel frattempo, è arrivata anche in Messico, Argentina e Brasile. Dal 31 marzo, l'app è disponibile anche negli Stati Uniti, in Canada e in Francia. Dal 12 maggio, l'app è disponibile anche in Germania e Giappone.

"Ora, in un momento in cui così tanti bambini sono a casa da scuola, stiamo portando l'esperienza ad ancora più persone mentre l'app viene lanciata negli Stati Uniti, in Canada e in Francia, e speriamo che anche i genitori possano trovarla utile" ha detto Spotify in una nota pubblicata il 31 marzo, "Lavoriamo costantemente su come migliorare l'esperienza dei bambini e abbiamo avuto l'opportunità di prendere in considerazione le idee e il feedback dei genitori che hanno già utilizzato l'app con i loro figli. ".

Spotify descrive la app come "un parco giochi di suoni per i piccoli ascoltatori sviluppato con la massima sicurezza e privacy". I contenuti che i bambini vedono all'interno dell'app Spotify Kids sono adatti alla loro giovane età, sono selezionati da esperti 'umani' che hanno quasi 100 anni di esperienza combinata nella cura dei contenuti per i bambini. I contenuti che si trovano nell'app provengono da alcuni dei marchi più rispettati in questo spazio, tra cui Nickelodeon, Disney, Discovery Kids e Universal Pictures (variano in base ai Paesi).

A fine marzo, c'erano oltre 8.000 brani disponibili nell'app Spotify per bambini, ovvero il 30% in più rispetto a quando l'app è stata lanciata la prima volta in Irlanda nel 2019. Ma Spotify sta lavorando per aggiungere ogni giorno al suo catalogo più canzoni in tutti i mercati, oltre a audiolibri e storie tra cui di Disney Music Group, fiabe, classici e racconti. 

Oltre ai contenuti, l'intera esperienza utente di Spotify Kids è diversa dall'app Spotify standard. E questo è voluto da Spotify, come ha spiegato Alex Norström, Chief Business Officer di Spotify: "L'app è costruita per i bambini, tenendo conto delle loro specifiche capacità cognitive ed emana un'atmosfera divertente, familiare, giocosa e luminosa. Questo aspetto varia anche in base alla fascia di età, ad esempio le immagini per i bambini più piccoli sono più astratte e si concentrano su dei personaggi, mentre i contenuti per i bambini più grandi sono più realistici e dettagliati".

L'app sin dal suo lancio è stata focalizzata sui contenuti musicali educativi per bambini ma più di recente è stata introdotta una nuova playlist globale con canzoni per aiutare i bambini ad imparare le migliori pratiche di igiene, come come lavarsi le mani, tossire e starnutire correttamente nei gomiti. Questa playlist contiene il brano appena pubblicato "Wash Your Hands with Baby Shark" di Pinkfong. Inoltre, saranno disponibili sempre più contenuti educativi pertinenti nell'app.
 
Sporify Kids - la configurazione iniziale
Sporify Kids - la configurazione iniziale
 

Dal momento che Spotify Kids rientra nell'abbonamento Premium Family l'app non contiene pubblicità. Tutto questo per proteggere la privacy dei bambini e dare ai genitori la tranquillità che i loro figli non vadano ad ascoltare musica o podcast non adatti a loro. I genitori che gestiscono il piano Premium Family possono attivare nell'app Spotify Kids un controllo parentale a scelta tra i due disponibili, "Audio for Young Kids", per i bimbi piu' piccoli, e "Audio for Older Kids", per i bambini piu' grandi.

"Riconosciamo che avere un’app standalone specifica per i bambini è una nuova grande opportunità per Spotify, ed è per questo che stiamo lanciando questo prodotto in versione beta" ha commentato Spotify al lancio di Spotify Kids lo scorso ottobre, promettendo di espandere l'esperienza dell'app nel corso del tempo, migliorando le cose che devono essere migliorate e introducendo nuove funzionalità grazie ai feedback che riceverà dai primi utilizzatori di Spotify Kids.

Perché creare un'app Spotify Kids? "Sappiamo che le famiglie adorano ascoltare insieme, che si tratti di guidare in macchina o cucinare la cena insieme in cucina. Ma sappiamo anche che anche i membri della famiglia adorano ascoltare da soli. Ecco perché siamo così entusiasti di accogliere la prossima generazione di ascoltatori, i bambini, nell'esperienza del piano familiare" ha spiegato Norström. "I bambini che consumano contenuti audio, come musica e storie, non sono un fenomeno nuovo, anzi, lo adorano. Ma la maggior parte delle esperienze audio sono state create pensando agli adulti, il che significa che non sono semplici, facili o divertenti da usare per i bambini. Spotify Kids è nata dal desiderio di creare un parco giochi di suoni solo per i bambini, per creare un luogo in cui i bambini più piccoli possano esplorare la loro musica e storie preferite in un ambiente divertente. Il contenuto è privo di pubblicità e selezionato a mano da un team di redattori e l'esperienza è piena di colori. Le nostre immagini aiutano a guidare le giovani menti attraverso l'app con una semplice navigazione e un testo ridimensionato. Prima di partire per esplorare, ogni bambino può anche selezionare un avatar personalizzato e un tema di colore per personalizzare la propria esperienza.".

In occasione del lancio di Spotify Kids in Gemrmania e Giappone il 12 maggio, l'app è stata aggiornata per includere nuove funzionalità che consentono ai genitori di vedere e personalizzare ciò che i figli ascoltano tramite l'app. In particolare, i genitori possono accedere alla "Cronologia dell'ascolto" dei propri figli per vedere cosa hanno ascoltato ed eventualmente impedire che singole canzoni o storie audio vengano nuovamente visualizzate nel loro account di Spotify Kids. Ecco come funziona: il genitore deve accedere alla sezione "adulti" di Spotify Kids (protetta da PIN), toccare l'account che desidera verificare, aprire "Cronologia dell'ascolto" e toccare l'icona "blocca" accanto ad una traccia per nasconderla. Una volta nascosta, quella canzone non sarà visibile da nessuna parte nell'app del bambino. Nota: questo blocco rimuove il brano nascosto solo dall'account di quel bambino, non dagli eventuali altri account di bambini. Va tenuto presente che i contenuti possono essere bloccati solo se vengono visualizzati in "Cronologia ascolti". Se si conosce un brano che si desidera bloccare, va riprodotto sull'account Spotify Kids del bambino (bastano pochi secondi), quindi poi si possono seguire i passaggi precedenti per bloccarlo. E' possibile sbloccare i contenuti nascosti in qualsiasi momento rivisitando la "Cronologia dell'ascolto" protetta da PIN.

L'applicazione Spotify Kids è attualmente disponibile in esclusiva per gli abbonati Spotify Premium Family senza costi aggiuntivi in beta in Irlanda, Danimarca, Svezia, Nuova Zelanda, Australia, Regno Unito Messico, Argentina, Brasile, Stati Uniti, Canada, Francia, Germania e Giappone ma arriverà prossimamente in altri mercati del mondo, quelli dove l'abbonamento Premium Family è disponibile, quindi arriverà anche in Italia in futuro.

"non vediamo l'ora di presentare Spotify Kids in tutti i mercati che hanno Premium Famiglia nei prossimi mesi. Man mano che evolviamo l'esperienza dell'app, implementeremo impostazioni e controlli parentali migliorati per una personalizzazione ancora maggiore nel tentativo di offrire ai genitori piu' tranquillità." ha detto Norström.

Creare Spotify Kids non è stato un compito che la società ha preso alla leggera: "conoscevamo l'importanza di comprendere le esigenze dei genitori e di assicurarci che avessero la tranquillità dei contenuti che i loro figli stavano consumando. Spotify ha trascorso più di due anni a conoscere questo spazio e continueremo ad imparare mentre le persone iniziano a interagire con l'app. Abbiamo raccolto informazioni di esperti da un certo numero di organizzazioni, tra cui il National Children’s Museum di Washington, D.C., e condotto i nostri studi con i genitori di tutto il mondo e sfruttato i nostri Employee Resource Groups qui in Spotify" ha concluso Norström.

Articolo del 30 Ottobre 2019 aggiornato il 27 Novembre 2019 per segnalare l'espansione di Spotify Kids anche in Danimarca, Svezia e Nuova Zelanda; l'11 febbraio 2020 per segnalare l'espansione di Spotify Kids anche in Regno Uniti e Australia; il 31 marzo 2020 per segnalare l'espansione di Spotify Kids in Messico, Argentina, Brasile, Stati Uniti, Canada e Francia; il ma25 maggio rzo 2020 per segnalare l'espansione di Spotify Kids in Germania e Giappone.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria