Recensione UniConverter, miglior convertitore video per Windows e Mac

Recensione UniConverter, miglior convertitore video per Windows e Mac

Volete cambiare un formato di un video senza perdere qualità in modo da poterlo visionare su dispositivi che non leggono l'estensione originale? Vi serve un convertitore, oggi vi segnaliamo UniConverter disponibile per Mac e Windows.

 

Scritto da il 24/12/19 | Pubblicato in Uniconverter | | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Vi è mai capitato di voler riprodurre un video che avete scaricato oppure editato ma la vostro TV, il vostro Smartphone o Tablet non supportano il formato originale? A me personalmente è capitato un sacco di volte e nonostante le mille alternative presenti online per ovviare al problema non sono mai riuscito a trovare una soluzione valida, fino al momento in cui ho scoperto UniConverter di Wondershare che vi presento in questa recensione.

Innanzitutto, chi è Wondershare? Si tratta dell’azienda celata dietro a quest’applicazione ma che in realtà è creatrice anche di altre soluzioni che sicuramente avrete già sentito nominare: Filmora, Video Converter Ultimate, MobileTrans, TunesGo, PDFelement e Dr.Fone per iOS.

UniConverter è disponibile in prova gratuita per Windows e Mac sul sito ufficiale al seguente indirizzo da cui potete anche acquistare la licenza definitiva con cadenza di rinnovo trimestrale, annuale oppure con un singolo acquisto per la licenza a vita (soluzione più conveniente di tutte in definitiva).

Ma cosa ha di speciale quest’applicazione? Innanzitutto l’interfaccia semplice, pulita ed intuitiva che permette con un drag and drop di selezionare i file che vogliamo convertire, di selezionare il formato audio e video con un click e di far partire la conversione multipla in pochi istanti.

Altro aspetto importantissimo riguarda il numero di formati di input ed output supportati, oltre 1000 in tutto tra standard, dedicati a dispositivi mobile oppure a programmi di editing video.

 
UniConverter
UniConverter
 

Altre caratteristiche importanti riguardano la qualità della conversione che permette di non perdere risoluzione e chiarezza del suono nonostante la velocità elevata del processo, tutto questo è possibile grazie alla tecnologia APEXTRANS esclusiva per appunto conversione e compressione, all’accelerazione GPU integrata con hardware NVIDIA CUDA, NVENC e Intel HD Graphics e c’è l’ottimizzazione per i processori Multi-Core che permette appunto di sfruttare al massimo il processore. 

 
UniConverter
UniConverter
 

Nel software troviamo poi opzioni interessanti come per esempio la possibilità di attivare un boost per velocizzare il processo, la possibilità di convertire più video in formati diversi simultaneamente, la possibilità di unire più video in uno solo e non manca la modalità di pianificazione.

Durante i nostri test abbiamo potuto apprezzare tutte le caratteristiche sopra citate, siamo rimasti piacevolmente colpiti dai risultati ottenuti e ci sentiamo di consigliare in definitiva questa soluzione che al momento costa tra i 49 ed i 59 euro con licenza a vita sul sito ufficiale del produttore.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria