ZOOM, app per Videochiamate da Smartphone, Tablet, PC: come funziona e si installa

ZOOM, app per Videochiamate da Smartphone, Tablet, PC: come funziona e si installa

Che cosa è Zoom, l'applicazione del momento per effettuare videochiamate di gruppo fino a 100 utenti. Vale la pena utilizzarla? Ci sono alternative piu' semplici?

 

Scritto da il 02/04/20 | Pubblicato in Zoom | | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

In questo periodo di emergenza sanitaria causato dalla diffusione del coronavirus Covid-19, in cui dobbiamo #stareacasa, il numero di videochiamate è aumentato, e chi non ha mai effettuato una videochiamata ha si è avvicinato a questo servizio. Abbiamo parlato di Google Duo, rivolta alle persone 'comuni' o per conversazioni tra fino a 8 persone, ma c'è un'altra applicazione molto popolare in questi tempi: Zoom. Questa è più rivolta più ai professionisti, in quanto è focalizzata nella gestione di meetings consentendo di effettuare/partecipare a riunioni online con fino a 100 persone, con audio e video in alta qualità, possibilità di condivisione dello schermo e messaggistica istantanea. Anche Zoom è gratuita, ed è disponibile oltre che su PC anche su smartphone e tablet.

E' semplice trovare, scaricare e utilizzare Zoom:
si scarica e installa l'app gratuita "ZOOM Cloud Meetings" sviluppata da "zoom.us" dallo store del proprio device (AppStore sui dispositivi Apple, Google Play Store sui dispositivi Android) oppure dal sito ufficiale zoom.us (per usarla sul computer), quindi bisogna aprire l'app ed effettuare la registrazione o accedere con un account Zoom se già creato in precedenza. E' richiesto un account per accedere a tutte le funzionalità, mentre è possibile solo partecipare ad una riunione senza effettuare l'accesso (chi crea la conversazione a cui si vuole partecipare deve però avere un account).

Tra le funzionalità dell'app Zoom per dispositivi mobili c'è la condivisione dello schermo direttamente dal dispositivo; la condivisione di foto, pagine web e file di Google Drive, Dropbox o Box; invio di contatti telefonici, e-mail o aziendali. Zoom funziona sia su reti WiFi che mobili 5G/ 4G LTE e 3G.

Zoom è gratuita con delle limitazioni, ad esempio: fino a 100 partecipanti per un massimo di 40 minuti per le chiamate di gruppo, tempo illimitato per le chiamate 1a1.

Leggi anche:
Leggi anche:

ZOOM - video presentazione


 
ZOOM - interfaccia app su smartphone
ZOOM - interfaccia app su smartphone
 
 
ZOOM - interfaccia app su tablet
ZOOM - interfaccia app su tablet
 
Leggi anche:
Leggi anche:

Come iniziare ad usare ZOOM

Hai un dispositivo Android? Apri il Google Play Store, quindi cerca, scarica e installa "ZOOM Cloud Meetings" di zoom.us.
Hai un dispositivo iOS/iPadOS? Apri il Apple AppStore, quindi cerca, scarica e installa "ZOOM Cloud Meetings" di ZOOM.
Hai un PC? Accedi a zoom.us/download, quindi scarica e installa l'app "Zoom Client for Meetings".

Al termine dell'installazione, apri l'app e registrati creando il tuo personale account ZOOM per iniziare ad utilizzare l'applicazione. Ma ricorda: anche le persone che vuoi videochiamare devono avere l'applicazione ZOOM.

Vale la pena utilizzare ZOOM?
Per effettuare videochiamate tra amici e parenti il consiglio è di utilizzare la funzionalità 'videochiamata' già presente nelle applicazioni FaceTime (solo Apple), Whatsapp (iOS e Android), Facebook Messenger (iOS e Android), Google Duo (iOS e Android). Zoom è più rivolta ai professionisti,

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria