YouTube sviluppa Shorts in risposta a TikTok

YouTube sviluppa Shorts in risposta a TikTok

La soglia di attenzione degli utenti del web si è abbassata, TikTok lo sa bene ma Youtube non poteva rispondere a questa nuova esigenza.

 

Scritto da , il 03/04/20

 

Seguici su

 
 

YouTube resta l'indiscussa piattaforma di condivisione di video più usata a livello mondiale. E' nata permettendo di condividere brevi clip video da chiunque per arrivare oggi ad essere usata anche per la visione in streaming di interi film legalmente (Google Play Movies), per la trasmissione di eventi in diretta (concerti, notiziari, sessioni di gaming, conferenze stampa, e altro ancora) e non solo. Nel frattempo, altre piattaforme di streaming video sono nate, tra cui Facebook Video, Twitter, Instagram e altre concorrenti. E poi c'è la piattaforma che attualmente sta spopolando tra le generazioni più govani, TikTok, che si presenta come una vera e propria "comunitá video globale" che permette di condividere e guardare brevi video con anche filtri effetti speciali, sticker divertenti, e tanto altro. C'è stato un tempo in cui Youtube ha risposto alla richiesta degli youtubers di poter caicare video più lunghi, e mentre resta la possibilità di condividere video di oltre 15 minuti sulla piattaforma di Google adesso Youtube deve rispondere al fatto che la soglia di attenzione degli utenti del web si è abbassata, preferendo accedere a contenuti brevi: TikTok soddisfa perfettamente questa domanda. Youtube poteva non adeguarsi?

Stando ad un rapporto del The Information (via The Verge), Youtube sta sviluppando 'Shorts', una nuova funzionalità che consente agli utilizzatori dell'app mobile di Youtube di condividere e guardare brevissime clip video. I creatori di 'corti' per Youtube possono anche inserire un sottofondo musicale, con la musica proveniente in licenza da Youtube Music, la piattaforma di streaming musicale di Youtube.

Un paio di anni fa, è stato riportato che anche Facebook aveva iniziato lo sviluppo di 'Lasso', un'app gratuita per rendere facile a tutti creare e condividere brevi video con divertenti filtri ed effetti particolari - proprio nello stile di TikTok.

Non si sa quanto Youtube potrà annunciare, anche come parte di una fase di test iniziale, 'Shorts'.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria