Google Play Indie Game Festival 2020: i Vincitori

Google Play Indie Game Festival 2020: i Vincitori

Tra i giochi premiati quello in cui si è un agente super-segreto con poteri speciali impiantati nel suo corpo da scienziati del governo quello in cui di prova a gestire un ristorante e a combattere con un grosso calamaro allo stesso tempo.

 

Scritto da , il 29/07/20

 

Seguici su

 
 

Google celebra la creatività degli sviluppatori di giochi su Google Play, indipendenti e di piccole dimensioni, con l'Indie Games Festival ogni anno. Dopo aver ricevuto ed esaminato centinaia di candidature per le tre competizioni di quest'anno - Europa, Giappone e Corea del Sud - sono ora stati annunciati i giochi vincitori.

Gli sviluppatori vincitori ricevono pacchetti premio progettati per aiutarli a far crescere la loro attività su Android e Google Play. I premi includono promozioni sul Google Play Store, consultazioni con i membri del team di Google Play, hardware di Google e campagne promozionali extra su Google Play.

Leggi anche:
 
Cookies Must Die, inbento e The White Door vincono l'Indie Games Festival 2020 sezione 'Europa'
Cookies Must Die, inbento e The White Door vincono l'Indie Games Festival 2020 sezione 'Europa'
 

I vincitori dell'Indie Games Festival 2020 sezione 'Europa'

I 3 giochi vincitori dell'Indie Games Festival 2020 sezione 'Europa' sono:

Cookies Must Die di Rebel Twins (Polonia): un gioco "divertente, frenetico e divertente" creato da marito e moglie, con "animazioni adorabili e meccaniche coinvolgenti che possono intrattenere se vuoi giocare per cinque minuti o cinque ore". Il gioco ruota attorno a Jack, un agente super-segreto con poteri speciali impiantati nel suo corpo da scienziati del governo; Jack deve fermare un gruppo di biscotti malvagi e mutanti e i loro potenti capi prima che riducano la sua città in macerie.

inbento di Afterburn (Polonia) è un gioco di logica culinaria per famiglie disponibile in 17 lingue. Si gioca col cibo, bisogna risolvere puzzle di ricette preparate a mano seguendo una storia senza testi sui gatti e sull'essere genitori. Il gioco è ispirato alla tipica cucina dei bento e all'estetica giapponese.

The White Door di Rusty Lake (Paesi Bassi): gioco creato da due uomini ispirato ad una storia di vita reale. Una avventura ambientata nel mondo delle serie Cube Escape e Rusty Lake. La storia ruota attorno al personaggio di Robert Hill che si sveglia in un Istituto di Salute Mentale con una grave amnesia, e il giocatore deve seguire la rigida routine giornaliera dell'istituto, esplorare i suoi sogni ed aiutalo Robert a ritrovare i suoi ricordi. 

Cookies Must Die di Rebel Twins


Leggi anche:

inbento di Afterburn


The White Door di Rusty Lake


 
GIGAFALL, Metboy! e Wasurenaide vincono l'Indie Games Festival 2020 sezione 'Giappone'
GIGAFALL, Metboy! e Wasurenaide vincono l'Indie Games Festival 2020 sezione 'Giappone'
 

I vincitori dell'Indie Games Festival 2020 sezione 'Giappone'

I 3 giochi vincitori dell'Indie Games Festival 2020 sezione 'Giappone' sono:

GIGAFALL di Shiki Game Studio: gioco per gli amanti della grafica b-bit e dello stile retrò in cui è possibile controllare i laser satellitari che orbitano attorno alla Terra e distruggere meteoriti.

Metboy! di REBUILD GAMES: questo gioco d'azione ha uno stile retrò con una colonna sonora tipica delle vecchie console di gioco.

Wasurenaide, otona ni natte mo di GAGEX Co., Ltd: gioco di avventura cinematografica in stile Minecraft che segue un ragazzo che sta cercando suo padre.

Leggi anche:

METBOY!


Wasurenaide, otona ni natte mo


 
Heroes Restaurant, Magic Survival e Project Mars e vincono l'Indie Games Festival 2020 sezione 'Corea'
Heroes Restaurant, Magic Survival e Project Mars e vincono l'Indie Games Festival 2020 sezione 'Corea'
 

I vincitori dell'Indie Games Festival 2020 sezione 'Corea'

I 3 giochi vincitori dell'Indie Games Festival 2020 sezione 'Corea' sono:

Heroes Restaurant by Team Tapas: in questo gioco si prova a gestire un ristorante e a combattere con un grosso calamaro allo stesso tempo. È un mix di meccaniche di gioco di ruolo e arte in stile anime.

Magic Survival di LEME: un gioco casual in cui è possibile sopravvivere sconfiggendo gli spiriti in una civiltà magica del 21o secolo.

Project Mars di Moontm: un gioco insolito per coloro che aspirano a colonizzare Marte, prendendo parte della spedizione spaziale e aiutando a rendere il pianeta rosso un luogo dove le persone possono vivere.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria