Deezer lancia Shows, sezione dedicata ai Podcast

Deezer lancia Shows, sezione dedicata ai Podcast

I podcast in Deezer sono disponibili in Italia e in altri 31 paesi europei e 19 in America Latina.

 

Scritto da , il 09/10/20

 

Seguici su

 
 

Il servizio di streaming musicale Deezer ha introdotto in Italia e in altri 50 paesi nel mondo la sezione "Shows" dedicata ai podcast. Da questa, è possibile riprodurre gli ultimi episodi dei programmi preferiti e sfogliare 15 categorie e sottogeneri di podcast che trattano temi legati a musica, fai da te, cucina, storia, notizie economiche e talk show. Chi ha poco tempo a disposizione può cegliere un podcast in base alla durata.

Sono sempre di più i servizi di streaming che hanno aperto le porte ai podcast, Spotify in primis, ma si vocifera che anche Amazon Music seguirà l'esempio prossimamente. Deezer ha deciso di aprire la sua sezione di podcast sulla base di alcuni dati statistici analizzati dall'azienda. Stando al Reuters Institute Digital News Report 2020, nell'ultimo mese oltre il 30% delle persone ha ascoltato podcast in streaming e tuttora milioni di persone in tutto il mondo stanno scoprendo quanto i podcast possano creare dipendenza. Infatti, il 70% degli ascoltatori di podcast in tutto il mondo inizia nuovi programmi ogni settimana (fonte: A&U Research, agosto 2019). In particolare in Italia sono 12,1 milioni gli ascoltatori di podcast con un trend in crescita a doppia cifra rispetto al 2018, in crescita del 16 per cento (fonte: United States of Podcast, Nielsen 2019).

Oggi, i podcast in Deezer sono disponibili in Italia e in altri 31 paesi europei e 19 in America Latina. E' possibile scoprire e ascoltare podcast nelle app di Deezer nella tab "Shows", che si trova accanto a "Musica" nell'app Deezer, mentre nel client web è possibile partire dall'indirizzo www.deezer.com/it/channels/podcasts. Questa sezione propone in primo piano dei suggerimenti personalizzati, i podcast più in voga del momento, le raccolte da scoprire e altro ancora.

Tra i podcast disponibili in lingua italiana su Deezer si trovano quelli di Alessandro Barbero con curiosità storiche dal Medioevo all'Età Contemporanea; Marco Montemagno con gli audio dei video dello Zio Monty; Demoni urbani con vicende criminali narrate da Francesco Migliaccio; e Strategia Digitale di Giulio Gaudiano con storie, idee e consigli per lavorare e vivere meglio utilizzando il digital in modo consapevole.

Leggi anche:
 
Pagina iniziale della sezione Deezer Shows
Pagina iniziale della sezione Deezer Shows
 

Deezer è disponibile su praticamente ogni tipo di dispositivo, tra cui smartphone, tablet, PC, laptop, sistema audio domestico, auto connessa o smart TV. I piano base gratuito offre accesso a 56 milioni di brani con riproduzione casuale, mentre Deezer Premium a 9,99 euro al mese (o 4,99 euro al mese per gli studenti) consente l'ascolto senza pubblicità di quello che si vuole, anche con possibilità di download per l'ascolto offline.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria