Google Heads Up invita a fare attenzione e alzare lo sguardo quando si cammina usando il telefono

Google Heads Up invita a fare attenzione e alzare lo sguardo quando si cammina usando il telefono

L'app Benessere Digitale di Google può ora inviare avvisi di 'camminare con la testa alta' per vedere dove si sta andando quando il telefono viene utilizzato mentre si cammina.

 

Scritto da il 23/04/21 | Pubblicato in Google | | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Google ha aggiornato la sua applicazione 'Benessere digitale' (Digital Wellbeing) per introdurre la nuova funzionalità chiamata "Heads Up" ('Testa Alta') sviluppata per fare in modo che il telefono ricordi all'utente, quando cammina per strada, di tenere la testa alta per vedere dove sta andando, anzichè guardare lo schermo del telefono e rischiare di andare a sbattere contro pali della luce o altre persone.

'Benessere digitale' è integrata in tutti i dispositivi Android più recenti (si può accedere dalle impostazioni del proprio telefono). Tuttavia, come segnalato da XDA Developers, "Heads Up" è al momento abilitata solo sui dispositivi Google Pixel. Possiamo presumere che la disponibilità di "Heads Up" verrà ampliata ad un maggior numero di device prossimamente.

Gli utenti che trovano "Heads Up" in Benessere Digitale sul proprio telefono possono quindi abilitare questa funzionalità, così il telefono visualizzerà periodicamente un avviso che gli ricorda di tenere la testa alta quando rileva - attraverso i sensori che ha a disposizione - che sta camminando e sta utilizzando il telefono allo stesso tempo. Ad esempio, il telefono mentre viene usato può capire che è in movimento attraverso i dati raccolti dal sensore accelerometro, mentre il sensore di prossimità può rilevare se l'utente ha la faccia di fronte allo schermo.  

In fase di attivazione dell'avviso, Google nota che questo nuovo strumento va usato con cautela e "non sostituisce il prestare attenzione".

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Attivare 'Heads Up' in Digital Wellbeing di Google
Attivare 'Heads Up' in Digital Wellbeing di Google