Moovit mostra i mezzi Bird quando si pianificano spostamenti, anche in Italia

Moovit mostra i mezzi Bird quando si pianificano spostamenti, anche in Italia

Bird e Moovit insieme per la micromobilità integrata in 9 città italiane e in altre 56 città del mondo.

 

Scritto da il 10/11/21 | Pubblicato in Moovit | Bird | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Moovit, la società di Intel sviluppatrice della omonima app per la mobilità urbana utilizzata da oltre 1 miliardo di utenti in oltre 2600 aree metropolitane in 112 paesi, e Bird, società di mezzi di micromobilità presente in oltre 300 città del mondo tra cui diverse città italiane, hanno annunciato la loro partnership in 12 paesi al mondo: Italia, Austria, Belgio, Francia, Germania, Israele,Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito e presto anche in alcune città degli Stati Uniti d’America

Grazie a questa partership, quando ora si pianifica nell'app Moovit un tragitto per raggiungere una destinazione è possibile visualizzare direttamente dall’app di Moovit i mezzi Bird per compiere o completare spostamenti laddove la rete di trasporto pubblico locale sia più carente. In Italia, l'intermodalità tra Moovit e Bird è disponibile a Roma, Milano, Aprilia, Firenze, Palermo, Pesaro, Torino, Verona e Viareggio.

Moovit e Bird agevolano così l’intermodalità tra i mezzi pubblici e i mezzi di micro mobilità in sharing, indicando in tempo reale agli utenti la posizione dei mezzi Bird, l’autonomia della batteria e il tempo necessario per raggiungerli a piedi.

 
Demo integrazione mezzi Bird in Moovit
Demo integrazione mezzi Bird in Moovit
 

"Offrire più forme di trasporto alternative che possano facilmente portare le persone a destinazione è una componente fondamentale di qualsiasi piattaforma Mobility as a Service", ha affermato Yovav Meydad, responsabile globale del marketing di Moovit. “Ecco perché siamo entusiasti nell’annunciare da oggi la nostra collaborazione con Bird. Da Colonia a Roma, gli utenti possono combinare i mezzi di micro mobilità con i trasporti pubblici per usufruire dei modi più convenienti di spostarsi, soprattutto nelle aree metropolitane più congestionate”.

“La collaborazione con Moovit è uni dei modi che mettiamo in atto per agevolare l’intermodalità tra i mezzi pubblici e i mezzi di micro mobilità elettrica, fornendo a tutti un’esperienza di spostamento connessa in ambito urbano”, ha commentato Cristina Donofrio, General Manager per l’Italia in Bird. “Siamo felici del lavoro fatto con Moovit, che si inserisce nell’obiettivo di Bird di fornire un servizio di micro mobilità integrato, sicuro e sostenibile”