App McDonald's ora consente di pagare da smartphone gli ordini

App McDonald's ora consente di pagare da smartphone gli ordini

Tramite l'app McDonald's è ora possibile ordinare, scegliere dove ritirare e pagare direttamente da smartphone gli ordini. Il ritiro è possibile al banco, al McDrive oppure si può averlo comodamente al tavolo.

 

Scritto da il 02/05/22 | Pubblicato in | | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

McDonald's ha lanciato in Italia il nuovo servizio "Mobile Order and Pay (MOP)", che consente di ordinare e pagare direttamente da smartphone, attraverso la app ufficiale disponibile per iOS e Android, per poi ritirare l’ordine al McDrive, all’interno del ristorante (con take away o servizio al tavolo) o presso i parcheggi dedicati.

Per chi sceglie di effettuare l'ordine e pagare tramite app con ritiro al banco presso ristorante (servizio d'asporto), al momento non è possibile scegliere un orario del ritiro, gli addetti iniziano a preparare l'ordine immediatamente dopo che è stato effettuato il pagamento, per questo è consigliato finalizzare l’ordine solo una volta nei pressi del ristorante.  Per chi sceglie la modalità di ritiro con Servizio al Tavolo, dopo aver riempito il carrello basta inserire nell'app il numero sull’adesivo presente sul tavolo in cui si è seduti.

Il pagamento degli ordini nell'app McDonald's è al momento possibile tramite carta di credito o Apple Pay.

Leggi anche:
Leggi anche:
 
McDonald's - servizio MyOrder in app
McDonald's - servizio MyOrder in app
 
McDonald's ha detto che "MOP" rientra nel suo più ampio piano di investimento in innovazione digitale ed è reso possibile grazie alla rinnovata app che nei primi tre mesi del 2022 (gennaio-marzo) è stata la più scaricata della categoria food&drink con oltre 1 milione di download e che dalla sua nascita, nel 2017, è stata scaricata 25 milioni di volte.

"Mobile Order and Pay (MOP)" è solo l'ultima delle tappe del percorso di McDonald's verso una maggiore digitalizzazione e multicanalità del business, iniziato quasi un decennio fa per aumentare l’accessibilità della propria offerta ai clienti. Non solo c'è l'app che ogni mese consente di accedere a iniziative speciali, giochi, promozioni e aggiornamenti sulle nuove proposte del menù, ma da qualche anno menuboard digitali (anche quelli presenti nella corsia McDrive che mostrano la lista di prodotti in funzione dell’orario e del meteo) si trovano presso i ristoranti del brand, che semplificano il processo di ordinazione in loco, una tecnologia che pensandoci bene è tornata molto utile negli ultimi due anni di restrizioni a causa della pandemia. Inoltre, McDonald's fa uso di sistemi predittivi sulle vendite potendo contare su una logistica integrata capace di preparare in autonomia ordini sulla base delle tendenze.

“La combinazione fra digitalizzazione e multicanalità sviluppata da McDonald’s ci ha permesso di gestire al meglio i cambiamenti legati a servizio e canali di consumo che abbiamo registrato negli ultimi anni" spiega Dario Baroni, Amministratore Delegato di McDonald’s Italia, secondo cui "canali come McDrive, McDelivery, Take Away e App, al pari del ristorante, sono entrati nella quotidianità dei consumatori italiani, un trend che abbiamo immediatamente intercettato e in cui stiamo continuando a investire per rispondere al meglio alle necessità di ogni cliente. L’introduzione del servizio Mobile Order and Pay ne è un esempio concreto."