WhatsApp Desktop, app nativa disponibile per Windows e in arrivo per MAC

WhatsApp Desktop, app nativa disponibile per Windows e in arrivo per MAC

Tra i vantaggi rispetto la precedente versione basata su web ci sono maggiore velocità e affidabilità del programma e la possibilità di continuare a ricevere notifiche e messaggi anche con il telefono offline.

 

Scritto da il 17/08/22 | Pubblicato in WhatsApp Desktop | WhatsApp | Windows | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Whatsapp ha rilasciato ufficialmente la sua nuova applicazione nativa, fino ad ora disponibile solo in beta, per piattaforma Windows di Microsoft. Nel frattempo, una versione nativa della stessa app è in arrivo anche per il sistema operativo Mac di Apple.

L'annuncio è arrivato in una pagina del supporto ufficiale di Whatsapp (faq.whatsapp.com/545358030455627/, via The Verge) nella quale l'azienda dice che "cerchiamo sempre di migliorare l'esperienza WhatsApp per i nostri utenti" rimandando alla pagina sul Microsoft Store da dove è possibile scaricare la nuova app di Whatsapp nativa per Windows.

App 'nativa' significa che è una vera e propria applicazione sviluppata per la piattaforma a cui è destinata. In precedenza, la app Whatsapp per Windows era basata sul web - in altre parole, replicava l'esperienza di Whatsapp Web.

Whatsapp ha deciso di sviluppare un'app nativa per garantire maggiore velocità e affidabilità del programma, e per consentire agli utenti di continuare a ricevere notifiche e messaggi anche quando il telefono non è online.

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Whatsapp Desktop per Windows
Whatsapp Desktop per Windows
 

Gli utenti Windows che vogliono provare la nuova app nativa di Whatsapp possono scaricarla dal Microsoft Store (apps.microsoft.com/store/detail/whatsapp-desktop/9NKSQGP7F2NH), quindi installarla e accedere aprendo WhatsApp sul telefono, toccando 'Altre opzioni' su Android o 'Impostazioni' su iPhone, quindi toccando 'Dispositivi collegati' e inquadranto il codice QR che viene visualizzato nell'app sullo schermo del computer con la fotocamera del cellulare.

L'app nativa WhatsApp per il sistema operativo Mac è attualmente in sviluppo. E' possibile provarla in anteprima e aiutare Meta a testarla scaricando il programma beta ufficiale (testflight.apple.com/join/krUFQpyJ). Aspettando questa versione nativa, gli utenti Mac possono usare WhatsApp Web dal browser o scaricare la app WhatsApp Desktop basata su web.

Per chi non desidera scaricare e installare app sul proprio computer, resta possibile utilizzare il servizio Whatsapp Web basato su browser, aprendo l'indirizzo web.whatsapp.com in uno dei browser web supportati (tra cui Chrome e Microsoft Edge).