Spotify lancia gli Audiolibri, prima negli Stati Uniti

Spotify lancia gli Audiolibri, prima negli Stati Uniti

Dal 20 settembre 2022, gli ascoltatori di Spotify negli Stati Uniti hanno la possibilità di acquistare e ascoltare oltre 300.000 titoli di audiolibri.

 

Scritto da il 21/09/22 | Pubblicato in Spotify | audiolibri | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Sapevamo dalla scorsa estate che Spotify stava investendo sugli audiolibri, i 'libri da ascoltare', andando così ad ampliare il proprio catalogo di contenuti audio in streaming oltre la musica e i podcast. Ed ecco che ora sono arrivati: a partire dal 20 settembre 2022, gli ascoltatori di Spotify negli Stati Uniti hanno la possibilità di acquistare e ascoltare oltre 300.000 titoli di audiolibri. Avete letto bene "acquistare e ascoltare" poichè l'accesso agli audiolibri su Spotify non è incluso nell'abbonamento Premium, e nemmeno si possono ascoltare gratuitamente con il supporto della pubblicità.

"A partire da oggi, gli ascoltatori di Spotify negli Stati Uniti potranno acquistare e ascoltare oltre 300.000 titoli di audiolibri, rendendo la nostra piattaforma una vera destinazione all-in-one per le esigenze di ascolto di tutti." si legge nel comunicato di Spotify, con tanto di rinnovo della interfaccia utente progettata specificamente per l'ascolto di audiolibri.

Questo è solo l'inizio del viaggio degli audiolibri in Spotify: "Abbiamo sempre creduto che il potenziale dell'audio fosse illimitato e da tempo diciamo che la nostra ambizione è quella di essere il pacchetto completo per le esigenze di ascolto di tutti." ha dichiarato a For the Record il Vice President e Global Head of Audiobooks and Gated Content di Spotify, ha incontrato Nir Zicherman. "Gli audiolibri sono i prossimi ad entrare in scena perché vediamo un mercato sostanziale non sfruttato: mentre gli audiolibri rappresentano solo una quota del 6%-7% del mercato dei libri più ampio, la categoria sta crescendo del 20% anno su anno. (...) Portando gli audiolibri su Spotify, abbiamo l'opportunità di far crescere lo spazio nel suo insieme e di arricchire la vita degli ascoltatori. "

Dal 20 settembre 2022, gli utenti di Spotify negli Stati Uniti possono trovare la nuova sezione 'Audiolibri' in aggiunta alle sezioni 'Musica' e 'Podcast'. Inoltre, gli audiolibri disponibili in catalogo possono essere trovati tramite il motore di ricerca in-app e anche in vari box in Home con i consigli di cosa ascoltare.

Gli audiolibri all'interno di Spotify si possono riconoscere facilmente perchè sono contraddistinti dall'icona di un lucchetto sul pulsante di riproduzione, a segnalare che devono essere acquistati (una tantum) per poter essere 'sbloccati' e quindi liberi di essere ascoltati. Per l'acquisto di un audiolibro, dall'app Spotify si viene rimandati su una pagina web per seguire gli step di acquisto tramite il Spotify Web Player, quindi al completamento dell'ordine si torna all'interno di Spotify per poter iniziare l'ascolto del titolo appena acquistato. Se si effettua l'acquisto direttamente tramite il client web Spotify Web Player da pc, l'audiolibro acquistato lo si troverà anche nell'app mobile nella libreria personale. I prezzi variano in base al titolo, alla data di uscita, ad eventuali promozioni disponibili e altri fattori. Il pagamento può essere effettuato tramite carta di debito o di credito, come si preferisce.L'acquisto degli audiolibri è disponibile per tutti gli utenti Spotify, sia abbonati (Premium) che non abbonati (Free). Se un utente Premium tramite piano Famiglia acquista un audiolibro, questo sarà accessibile solo all'utente che lo ha acquistato e non anche agli altri utenti membri del piano Famiglia. Gli audiolibri acquistati possono essere scaricati per l'ascolto offline. Al termine dell'ascolto di un libro, c'è la possibilità di condividere una propria valutazione che sarà mostrata pubblicamente.

"L'aggiunta di un formato di contenuto completamente nuovo al nostro servizio non è un'impresa da poco." ha spiegato Zicherman. "Ma l'abbiamo già fatto con i podcast e ora siamo entusiasti di fare lo stesso con gli audiolibri. Abbiamo testato, ricercato e ascoltato per capire come creare l'esperienza più fluida su Spotify. La nostra speranza è che gli utenti che trovano audiolibri nell'app a partire da oggi sentano che l'esperienza utente è semplice, che gli audiolibri si adattano perfettamente al modo in cui utilizzano già Spotify."

Non sappiamo se, ed eventualmente quando, Spotify renderà disponibili gli audiolibri in altri territori. 

Leggi anche:
Leggi anche: