Avatar disponibili su Whatsapp

Avatar disponibili su Whatsapp

Dopo averli introdotti su Facebook, Messenger e nel metaverso, Meta porta gli avatar anche su Whatsapp.

 

Scritto da il 07/12/22 | Pubblicato in Whatsapp | avatar | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Meta ha annunciato l'introduzione degli avatar su WhatsApp, un modo nuovo e personalizzato attraverso cui gli utenti della popolare piattaforma di messaggistica istantanea possono esprimersi nelle chat.

Cosa sono gli avatar? Si tratta della versione digitale di se stessi, che può essere creata utilizzando miliardi di combinazioni di diverse acconciature, tratti del viso e abiti. Meta li ha resi disponibili già su Facebook, Messenger e nel metaverso, mentre ora sono approdati anche su WhatsApp: qui gli utenti hanno la possibilità di utilizzare il proprio avatar personalizzato come foto del profilo o scegliere tra 36 adesivi personalizzati che riflettono diverse emozioni e azioni. Attraverso una esperienza simile a quella su Messenger, gli utenti di Whatsapp possono condividere il proprio avatar personalizzato nelle conversazioni con amici e familiari, potendo così esprimersi in una maniera nuova e più personale.

 
Come funzionano gli avatar su Whatsapp
Come funzionano gli avatar su Whatsapp
 

L'utilizzo del proprio avatar come immagine del profilo di Whatsapp può anche essere un modo per rappresentare la propria persona senza dover utilizzare la propria foto reale, rendendo il proprio profilo più privato, in un certo senso.

La disponibilità degli avatar in Whatsapp ha appena iniziato ad essere disponibile agli utenti, prima che risulti disponibile per tutti a livello globale potrebbero trascorrere alcune settimane. Nel tempo, meta prevede di continuare ad aggiornare questa esperienza per introdurre il supporto a nuovi stili - tra cui illuminazione, ombreggiatura, texture dell'acconciatura e altro ancora - per consentire agli utenti di creare avatar ancora più realistici. 

Qui sotto è possibile vedere come Mark Zuckerberg ha già iniziato a condividere il proprio avatar nelle chat del suo Whatsapp.