Asus Zenfone 2, video recensione Zenfone 2 Android Dual Sim LTE

Asus Zenfone 2, video recensione Zenfone 2 Android Dual Sim LTE

Lo avevamo visto a Barcellona durante il Mobile World Congress 2015 e finalmente abbiamo potuto toccarlo con mano e recensirlo, ecco il nuovo Asus Zenfone 2 in versione ZE550ML

 

Scritto da , il 15/04/15

Seguici su

 
 

La gamma Zenfone di Asus non ha mai suscitato tra gli utenti l’interesse che si merita ma in questo 2015 le cose potrebbero cambiare grazie alla politica intrapresa dall’azienda che prevede un’ottimo comparto Hardware ed al tempo stesso un prezzo contenuto.

Oggi abbiamo messo le mani sul nuovo Asus Zenfone 2 in versione ZE550ML offerto in bianco oppure in nero al prezzo ufficiale di 249 euro.

Iniziamo parlando di materiali, estetica e costruzione che sono poi i primi tre aspetti che saltano all’occhio quando prendiamo tra le mani uno Smartphone.

Anteriormente troviamo un vetro Gorilla Glass 3 che protegge il display mentre tutto il resto della scocca viene ricoperto da un materiale gommato che favorisce molto il grip ma al tempo stesso trattiene le impronte, la sensazione tra le mani è comunque ottima perchè il prodotto risulta solido e non scricchiola.

Tutto quello appena detto diventa ancora più interessante se pensiamo che la cover posteriore è di tipo rimovibile.

Sotto alla scocca troviamo due Slot Sim in formato Micro ed uno Slot Micro SD che ci permette di espandere i 16 GB di memoria interna fino ad un massimo di 64 GB.

L’unico aspetto davvero negativo che ci sentiamo di segnalare è il tasto di accensione posto nella parte superiore che sicuramente non facilita lo spegnimento del display mentre per il risveglio dallo standby troviamo il doppio tap. 

 
Recensione Asus Zenfone 2
Recensione Asus Zenfone 2
 

Arriviamo ora a parlare di Hardware.

Anteriormente troviamo un display da 5,5 pollici HD 1280 x 720 pixel molto buono per quanto riguarda la riproduzione dei colori e gli angoli di visione ma leggermente al risparmio per quanto riguarda la gestione automatica della luminosità, se impostato al massimo risulta invece ben visibile il display in esterno.

All’interno dello Smartphone troviamo un processore Intel Atom Z3560 Quad Core da 1,8 Ghz accompagnato da 2 GB di memoria RAM, il Chip riesce a muovere il tutto senza particolari problemi ed offre una discreta potenza anche nei giochi che riescono a girare egregiamente anche con i dettagli impostati al massimo.

Una nota dolente è invece la batteria da 3000 mAh di tipo non rimovibile dato che nonostante la quantità di mAh è buona si fatica moltissimo ad arrivare alla fine della giornata con utilizzi mediamente intensi anche sfruttando le ottime opzioni di risparmio energetico introdotte. 

Leggi anche:
 
Recensione Asus Zenfone 2
Recensione Asus Zenfone 2
 

Parlando di fotocamere troviamo all’anteriore un sensore da 5 megapixel che offre una buona qualità ma soprattutto un’angolo di visione molto ampio mentre sul retro troviamo un sensore da 13 megapixel con LED Flash a doppio Tono che scatta delle ottime foto in condizioni di luce buona e riesce comunque a comportarsi discretamente anche con poca luce.

Al seguente indirizzo trovate i nostri scatti di test mentre all'interno della video recensione che trovate a fine articolo trovate un video di Test registrato alla massima risoluzione disponibile (Full HD 1080p 30 FPS).

Davvero interessante il software che gestisce la fotocamera dato che sono presenti moltissime modalità tra cui la modalità luce bassa che alza l’esposizione per riprodurre una scena più luminosa anche se purtroppo in questa caso lo Smartphone lavora a soli 3 megapixel e la modalità manuale che ci permette di sbizzarrirci andando ad impostare tutti i parametri a nostro piacimento (funzione consigliata agli utenti più esperti).

Leggi anche:
 
Recensione Asus Zenfone 2
Recensione Asus Zenfone 2
 

L’audio riprodotto dall’altoparlante è buono sia in riproduzione musicale sia in chiamata anche se, come in tutti gli Smartphone, manca di bassi.

Parliamo ora di quello che ci ha colpito di più, il software.

Iniziamo precisando che anche qui sono presenti delle pecche dato che alcune applicazioni come per esempio instagram risultano essere inutilizzabili oppure ancora uscendo da alcune applicazioni quando la Ram è molto carica di lavoro viene ricaricata la Home.

Arriviamo ora ai lati positivi: internamente troviamo subito Android 5.0 Lollipop che risulta essere veloce, fluido ma soprattutto personalizzabile.

Asus aggiorna la propria Zen UI ed introduce la possibilità di cambiare l’effetto mostrato quando scorriamo tra una pagina e l’altra ma soprattutto riconosce tutti gli icon pack presenti nel Play Store e questo significa che se le icone di Asus vi stancano potete cambiarle senza dover rinunciare al launcher.

Insomma è il momento di tirare le conlcusioni.

Buono l’hardware, ottimo il software e fenomenale il prezzo mentre migliorabile la batteria, tasti fuori dal display non illuminati e tasto di accensione scomodo.

Nel complesso è comunque uno Smartphone che consigliamo, siamo ora curiosi di testare la versione con 4 GB di RAM che costa 349 euro. 

Vi lasciamo ora alla nostra video recensione e vi ricordiamo di iscrivervi al nostro canale Youtube per rimanere sempre aggiornati, buona visione.

Video recensione Asus Zenfone 2 da Pianetacellulare.it



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Asus Zenfone 2, video recensione Zenfone 2 Android Dual Sim LTE


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?