Asus Zenfone 2: root, sblocco bootloader, twrp e installazione CM12.1 - Guida

Asus Zenfone 2: root, sblocco bootloader, twrp e installazione CM12.1 - Guida

In questa guida scopriamo attraverso 14 passaggi come sbloccare il bootloader, fare il root, installare la recovery twrp per poi installare la CyanogenMod 12.1 su Asus ZenFone 2.

 

Scritto da , il 05/08/15

Seguici su

 
 
ZenFone 2 è uno dei prodotti in circolazione attualmente più interessanti, grazie alle buone caratteristiche tecniche che si possono avere - come 4 GB di RAM, lo schermo Full HD e il processore Intel quad core - spendendo poco più di 300 euro. Ciò che non ci lascia pienamente soddisfatti è il software di base, la ZenUI di Asus, che è colma di bloatware.

Finalmente è possibile installare sullo smartphone CyanogenMod 12.1, una ROM in versione ufficiale basata su Android 5.1 Lollipop. Le nightlies disponibili possono contenere qualche bug.

Per procedere all'installazione bisogna seguire il procedimento standard, che consiste nello sblocco del bootloader, nel download della recovery e di CM12.1 e delle GApps. Ora lo riepilogheremo basandoci su quanto scritto su questa pagina del forum XDA Developers.


ASUS ZENFONE 2: BOOTLOADER, ROOT, TWRP E CM12.1


Passo 1. Andare in questa pagina e seguire i passaggi, dal secondo all'ottavo, per il recover dal Bootloop. Poi fare l'aggiornamento di supersu.

Passo 2. Ora è necessario sbloccare il bootloader dello smartphone; per farlo, seguire il procedimento indicato in questa discussione.

Passo 3. Bisogna applicare l'OTA manualmente.

- Per prima cosa aprire l'app supersu, andare su opzioni, scegliere unroot. In caso di problemi, cancellare i dati di supersu e provare di nuovo.
- Confermare che non sono stati modificati o rimossi file e applicazioni di sistema.
- Scaricare il file OTA (da qui e da qui).
- Rinominare il primo zip in "MOFD_SDUPDATE.zip" e spostarlo nella memoria esterna dello smartphone.
- Spegnere il telefono. Da spento, premere volume su assieme al tasto di accensione fino a quando non si sente una vibrazione. A questo punto rilasciare il tasto dell'accensione, tenendo invece ancora premuto sul volume. Appare il logo di Android e il messaggio "Waiting Fastboot command". Premere volume giù fino a quando non si vede la modalità Recovery. Premere il tasto di accensione per conferma.
- Rinominare il secondo zip OTA e ripetere il processo appena descritto.

Passo 4. Scaricare twrp da questa pagina. Per praticità, rinominare il file scaricato in "twrp.img". Spegnere lo smartphone. Premere volume su (senza premere il tasto di accensione), poi collegare il telefono al PC attraverso il cavo USB. Nel giro di pochi secondi appare il robot verde. Si vede una linea con scritto "Waiting Fastboot command or Continue the fastboot process".

Passo 5. Selezionare la cartella con il file twrp.img premendo shift più click destro del mouse. Selezionare "Apri finestra di comando qui".
 
ZenUI di Asus: bloatware, bloatware, bloatware
ZenUI di Asus: bloatware, bloatware, bloatware
 
Passo 6. Nel prompt dei comandi, fare copia e incolla del seguente codice "fastboot flash recovery twrp.img".

Passo 7. Completata l'installazione, che di norma richiede una decina di secondi, si può scollegare il telefono dal computer e riavviarlo.

Passo 8. Scaricare il pacchetto CM12.1. Per la nightly più recente, controllare la data nel nome del file. Il file da scaricare si trova in questa pagina. Scaricare inoltre le GApps da questa pagina.

Passo 9. Spostare entrambi i file (CM12.1 e Gapps) nella memoria esterna (microSD).

Passo 10. Riavviare Zenfone 2 in modalità recovery nella modalità descritta prima nel passo 3 (volume su + tasto accensione fino a quando lo smartphone vibra ecc.).

Passo 11. La recovery ora è twrp. Prima di procedere all'installazione del sistema operativo, è consigliabile fare un backup (mettere le spunte su tutti i campi) sulla microSD (non sulla memoria interna, che a breve sarà formattata): se qualcosa va storto, è così possibile ripristinare il telefono completamente funzionante.

Passo 12. Sempre da twrp, andare sulla voce wipe (cancella), poi su advanced wipe e cancellare tutto con l'eccezione della memoria esterna microSD.

Passo 13. Da twrp andare su install e dalla memoria esterna selezionare, in questo ordine, prima CM.zip e successivamente Gapps.zip. Riavviare infine il dispositivo.

Passo 14. Il procedimento è completato. Al primo riavvio sarà richiesto un pò di tempo per l'ottimizzazione del sistema. Poi non resta che godersi il nuovo software CyanogenMod 12.1.


Nel caso non fossero chiari alcuni termini come wipe, flash eccetera, consigliamo la lettura di "Dizionario Android: scopriamo il significato di Wipe, deep sleep, mod e altro".

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Asus Zenfone 2: root, sblocco bootloader, twrp e installazione CM12.1 - Guida


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?