Asus ZenFone AR con Google Daydream e Tango in Italia

Asus ZenFone AR con Google Daydream e Tango in Italia

 

Scritto da , il 02/08/17

Seguici su

 
 

ASUS il 4 Luglio ha annunciato la disponibilità sul mercato italiano di ZenFone AR, lo smartphone annunciato nel corso della conferenza stampa di Asus a Las Vegas pre-CES 2017 tenutasi lo scorso 4 gennaio, il primo con supporto per la realtà aumentata di Google Tango e per la realtà virtuale di Google Daydream. Nel corso dello stesso evento, ricordiamo, Asus ha annunciato anche lo smartphone Zenfone 3 Zoom con zoom ottico 2.3x. "Il ZenFone AR sarà disponibile con funzionalità avanzate e prestazioni ad un prezzo competitivo" era stata la promessa del CEO dell'azienda Jerry Shen. A partire dal 2 agosto, dopo i preordini aperti il 4 luglio, ASUS ZenFone AR è ufficialmente disponibile in Italia al prezzo di 899 euro, in anteprima on line grazie all'operatore 3 Italia. 

ASUS ZenFone AR con 3 - ASUS ZenFone AR con 3 si puo' avere con l'opzione ALL-IN Master Summer Smart  (solo online su tre.it) al prezzo di 24,50 euro a rata mensile per 30 mesi, con anticipo di 129 euro e rata finale di 150 euro; oltre allo smartphone l'offerta include minuti illimitati, 500 SMS al mese e 30 Giga di internet al mese.

Qualcomm con qualche giorno di anticipo rispetto all'annuncio ufficiale all'inizio di quest'anno aveva rivelato alcuni dettagli chiave che riguardano l'Asus Zenfone AR, avendo per sbaglio pubblicato in anteprima un post sul proprio blog dedicato proprio a questo Zenfone AR alimentato dal chipset Snapdragon 821 di Qualcomm e con supporto sia per la tecnologia Tango di AR che per la tecnologia Daydream di VR, diventando cosi' il primo smartphone non-Google a supportare la piattaforma di realtà virtuale lanciata dall'azienda di Mountain View con Android 7.1 Nougat.

Riguardo le specifiche interne dello smartphone, il Zenfone AR si presenta come un dispositivo nella media, ad eccezione appunto per il supporto per Tango e Daydream che sono caratteristiche che lo contraddistinguono dalla massa. Il Zenfone AR ha dunque un display da 5,7 pollici AMOLED di risoluzione QHD (1440 x 2560 pixel) ed è alimentato dal chipset Snapdragon 821 di Qualcomm affiancato da 8 GB di RAM - quantità indispensabile per un dispositivo in grado di elaborare immagini di realtà aumentata/virtuale - con GPU Adreno 530. Il rapporto schermo-a-corpo è del 79%.  Lo spazio di archiviazione ammonta a 128 GB nello standard UFS 2.0.

ASUS ZenFone AR integra il sistema ASUS TriCam composto da tre diverse fotocamere che sono state raggruppate per ridurre gli ingombri e contribuire a rendere lo smartphone sottile e leggero. E' presente una fotocamera principale da 23MP (sensore Sony IMX318 con certificazione PixelMaster 3.0), una fotocamera ausiliaria per tenere traccia della posizione dello smartphone negli spostamenti nello spazio tridimensionale, una terza per rilevare la profondità nello spazio e determinare la distanza dagli oggetti, misurando il tempo impiegato da un raggio laser infrarosso per ritornare al telefono quando viene riflesso dagli stessi oggetti. Il sensore principale vanta la stabilizzazione ottica (OIS) ed elettronica dell’immagine (EIS) oltre al sistema ASUS TriTech di messa a fuoco automatica che integra il Phase Detection Auto-Focus (PDAF) per una rilevazione istantanea dei soggetti, il Subject-Tracking Auto-Focus, in grado di tracciare costantemente il soggetto e l’Auto-Focus Laser, per una messa a fuoco in soli 0,03 secondi. Grazie alla modalità Super Resolution è possibile combinare quattro scatti nativi da 23MP per produrre una singola immagine di risoluzione 92MP. Vi è inoltre il supporto per file RAW - che salvano i dati completi della foto catturata dal sensore della fotocamera e sono ideali per la successiva elaborazione dell’immagine mediante software di editing - e per la registrazione di video 4K UHD ad alta risoluzione. Infine, attraverso la modalità manuale professionale gli appassionati o i fotografi più esperti possono accedere ad una serie di parametri avanzati per intervenire direttamente sul bilanciamento dei bianchi, sul valore di esposizione (EV), sulle impostazioni ISO con selezione del tempo di esposizione e messa a fuoco, per scatti da veri professionisti.

ZenFone AR utilizza un sistema di raffreddamento a vapore per una maggiore efficienza di funzionamento di CPU e GPU e, per garantire una coinvolgente esperienza di realtà virtuale e aumentata, vanta la tecnologia ASUS SonicMaster 3.0 e l’altoparlante a cinque magneti, pilotato dall'amplificatore Smart AMP di NXP.  Lo smartphone è inoltre certificato High-Resolution Audio (HRA) e supporto il suono surround a 7.1 canali della tecnologia DTS Headphone:X.

 
Asus ZenFone AR - prima foto
Asus ZenFone AR - prima foto
 

Asus ZenFone AR con Google Tango e Daydream

Per chi non ne è a conoscenza, Daydream VR è la piattaforma di realtà virtuale di Google integrata in Android 7.1 Nougat che ha debuttato all'interno dei nuovi smartphone Pixel e Pixel XL e accessibile dal visore Daydream View anch'esso presentato nel corso dell'evento #madebygoogle del 4 ottobre scorso.

"Con Zenfone AR e il visore e il controller Daydream View sarete in grado di esplorare nuovi mondi con le applicazioni come Google Street View e Animali Fantastici, tuffarvi nel vostro cinema personale VR con YouTube, Netflix, Hulu e HBO, e ottenere un posto in prima fila in giochi come Gunjack 2, LEGO BrickHeadz, Need for Speed e decine di altri titoli", ha scritto Qualcomm nel suo blog.

Con questo Zenfone AR dotato di sensori 3D, Asus promette che gli utenti saranno in grado di creare mappe tridimensionali dell'ambiente circostante e di usare applicazioni che sfrutteranno la realtà aumentata. La piattaforma Tango è stata proprio per questo tipo di utilizzi sviluppata da Google, con gli utenti che potranno quindi catturare accurati modelli 3D di oggetti, stanze ed interni.

Frutto del lavoro dell'unità Advanced Technology and Projects (ATAP) di Google, Project Tango ha come obiettivo quello di "dare ai dispositivi mobili una scala di comprensione 'umana' dello spazio e del movimento". Sostanzialmente Tango consente di applicare la realtà aumentata (Augmented Reality, RA) a videogiochi e programmi di utilità, poichè gli oggetti e le informazioni visualizzati sullo schermo del dispositivo vengono sovrapposti all'ambiente circostante.

Al lancio, per gli utenti saranno disponibili oltre 35 applicazioni in realtà aumentata.

Zenfone VR è il secondo telefono con Google Tango dopo il Lenovo Phab 2 Pro, che è stato presentato da Lenovo in occasione della conferenza stampa a San Francisco per la fiera Tech World 2016, il primo smartphone in assoluto compatibile con la tecnologia Tango di Google. Lenovo Phab2 Pro è disponibile a partire da Novembre negli USA al prezzo di 499 dollari prima di espandersi a livello globale.

Leggi anche:
Leggi anche: Lenovo Phab2 Pro, primo Smartphone con Tango di Google in vendita
Leggi anche: Asus ZenBo, robot domestico molto promettente
Leggi anche:

SPECIFICHE TECNICHE ASUS ZENFONE AR

Display 5,7” Super AMOLED WQHD
Processore Octa-core 14nm 64-bit 2.4GHz Qualcomm Snapdragon 821
GPU Adreno 530
RAM: 6GB
Storage: 128GB UFS 2.0
Fotocamera principale ASUS PixelMaster 3.0, 23MP (sensore Sony IMX318). Funzionalità: ASUS PixelMaster 3.0 con: Lenti Largan a 6 elementi con apertura f/2.0, Autofocus TriTech 0,03 secondi (contrast / phase / 2nd-gen laser), Stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) a 4 assi per le fotografie, Stabilizzazione elettronica dell’immagine (EIS) a 3 assi per i video, Sensore per la correzione dei colori, Flash LED dual-tone 
Fotocamera per il rilevamento della profondità con telemetro IR
Fotocamera frontale 8MP, wide-angle 85°
Wi-Fi: Dual-band 802.11ac 2x2 MIMO
4G LTE: fino a Category 13 con 3CA
Sensore impronte digitali sul tasto Home: Registrazione 5 dita / riconoscimento 360°
Bluetooth 4.2
USB-C (USB 2.0)
Slot SIM / SD - Slot 1 Micro-SIM (4G); Slot 2 Nano-SIM (3G) o microSD
GPS, A-GPS, GLONASS, BEIDOU
Sistema Operativo Android 7.0 (Nougat) con ASUS ZenUI 3.0
Audio :Hi-Res, Altoparlante a cinque magneti, Amplificatore smart di NXP, Virtual surround DTS
Batteria 3300mAh con Quick Charge 3.0
Colore Nero 

 
Asus ZenFone AR - Infografica
Asus ZenFone AR - Infografica
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Asus ZenFone AR con Google Daydream e Tango in Italia


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?