Asus Zenfone 5 ha una fotocamera buona per la fascia media secondo DxOMark

Asus Zenfone 5 ha una fotocamera buona per la fascia media secondo DxOMark

 

Scritto da , il 17/05/18

Seguici su

 
 

I laboratori di DxOMark hanno assegnato alla fotocamera dello smartphone Asus Zenfone 5 un punteggio di 90 punti che risulta essere al 17 maggio 2018 al decimo posto nella classifica degli smartphone, sia iOS che Android, con la migliore fotocamera. Secondo il rapporto della analisi della fotocamera, Asus Zenfone 5 in prestazioni fotografiche dietro a Huawei P20 Pro (109 punti), Huawei P20 (102), Samsung Galaxy S9 Plus (99), Google Pixel 2 (98 punti), Apple iPhone X (97 punti), al Huawei Mate 10 Pro (97 punti), Xiaomi Mi Mix 2S (97), Apple iPhone 8 Plus e Samsung Galaxy Note8 (94 punti), Apple iPhone 8 (92) mentre si trova sullo stesso piano di Google Pixel, HTC U11, al Vivo X20 Plus, Xiaomi Mi note 3 a 90 punti). Asus Zenfone 5 un dispositivo di fascia media-alta, ma il produttore ha detto dia ver investito molto sul comparto fotografico: le promesse sono reali oppure no? I laboratori di DxOMark hanno assegnato un punteggio finale di 90 ottenuto dalla media tra il punteggio di 93 per le foto e 86 per i video.

Asus ZenFone 5 dotato di un chipset Qualcomm Snapdragon 636, 4GB di RAM e un display LCD da 6,2 pollici quasi senza cornice in un corpo che ospita una doppia fotocamera posteriore che combina una fotocamera principale da 12MP con un obiettivo di lunghezza focale equivalente a 24mm con apertura F1.8 e una fotocamera secondaria da 8MP con un obiettivo grandangolare con apertura F2.2. La fotocamera principale offre anche la stabilizzazione ottica delle immagini e un sistema di autofocus Dual-Pixel. Nella parte frontale si trova un sensore da 8MP F2.0 con stabilizzatore elettronico.

Informazioni sul test DxOMark Mobile: per i punteggi e le analisi delle fotocamere di Asus Zenfone 5, i tecnici di DxOMark hanno acquisito e valutato oltre 1500 immagini di prova e pi di 2 ore di video sia in ambienti di laboratorio controllati che in scene naturali interne ed esterne, utilizzando le impostazioni predefinite della fotocamera del device. Come con l'LG V30, l'obiettivo grandangolare di ZenFone 5 non ha alcun impatto sui punteggi del test ma una caratteristica e un elemento di differenziazione che DxO reputa che potrebbe essere trovato utile da molti utenti.

 
Asus Zenfone 5 - punteggi DxOMark Mobile
Asus Zenfone 5 - punteggi DxOMark Mobile
 

Con un punteggio DxOMark complessivo di 90 punti, DxOMark è giunta alla conclusione che l'Asus ZenFone 5 fa molto bene per un dispositivo della sua categoria. In modalità foto la fotocamera "offre una prestazione bilanciata in tutte le situazioni di ripresa, con un colore e un'esposizione generalmente buoni", con un buon punteggio di 93 punti. Ci sono degli svantaggi, tra cui "un po' di rumore nei cieli blu, anche in presenza di luce molto intensa, così come un effetto di troppo-ciano e occasionali artefatti fantasma su soggetti in movimento in scene ad alto contrasto". Principalmente a causa di bassi livelli di dettaglio, il punteggio per le prestazioni in video è leggermente inferiore a 86 punti ma nel complesso "Asus Zenfone 5 ha molto da offrire ai fotografi e ai videoregistratori mobili" per DxOMark .

Asus ZenFone 5 in condizioni di molta luce cattura immagini statiche con dettagli non esattamente allo stesso livello dei migliori dispositivi di fascia alta ma si avvicina ad essi proponendo scatti dai colori "vivaci e piacevoli in quasi tutte le situazioni e l'esposizione tende ad essere precisa" scrive DxOMark, secondo cui Asus ZenFone 5 è particolarmente adatto per le scene ad alto contrasto, dove è in grado di catturare immagini con una gamma dinamica molto ampia, mostrando buoni dettagli di ombreggiatura, con prestazioni dell'autofocus "tra le migliori che abbiamo visto, con il sistema che fornisce una messa a fuoco rapida e accurata in tutte le situazioni". Il colore e l'esposizione sono buoni in ambienti interni luminosi con il sistema di messa a fuoco automatica che svolge bene il suo compito. La mancanza di un teleobiettivo secondario o un sensore ad alta risoluzione per uno zoom digitale potenziato non fanno dello zoom il punto di forza del ZenFone 5: "Vi è una notevole perdita di dettagli non appena si avvia lo zoom, e con rumori e artefatti di aliasing che fanno la loro apparizione" si legge nel rapporto, con gli esperti che consigliano di preferire allo zoom l'avvicinarsi fisicamente al soggetto ogni volta che è possibile quando si scatta con il Zenfone 5. Riguardo la modalità Bokeh questa svolge un lavoro "decente" nonostante alcuni artefatti sullo sfondo che si fanno visibili attorno al soggetto, ma "la sfocatura e le transizioni sono molto piacevoli".

Per quanto concerne la parte video, l'Asus ZenFone 5 offre un'esposizione generalmente buona e una buona resa del colore e del bilanciamento del bianco; il sistema di stabilizzazione funziona abbastanza bene, mantenendo le scene "piuttosto stabili" quando si tiene ferma la fotocamera e mentre si cammina.

Per DxO, Asus ha confermato con il Zenfone 5 di essere "in grado di progettare dispositivi in ​​grado di competere con i grandi marchi di smartphone" quando si tratta di fotocamera per questo tipo di device e il Zenfone 5 viene premiato per il suo "eccellente sistema di messa a fuoco automatica" e la "buona qualità dell'immagine con un'eccellente gamma dinamica in piena luce in tutte le situazioni di ripresa" ma potrebbe non essere adatto a chi utilizza spesso lo zoom.

I risultati del test completo della fotocamera di Asus Zenfone 5 si possono consultare sul sito dxomark.com

Leggi anche:

Recensione Asus Zenfone 5



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Asus Zenfone 5 ha una fotocamera buona per la fascia media secondo DxOMark


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?