BlackBerry e Boeing preparano telefono che si Autodistrugge

BlackBerry e Boeing preparano telefono che si Autodistrugge

BlackBerry e' al lavoro per realizzare uno smartphone Android in grado di autodistruggersi in caso di manomissione. Il telefono e' in sviluppo assieme a Boeing, la nota societa' statunitense che produce aerei e strumentazioni aerospaziali. Si chiama Boeing Black e sara' destinato principalmente alle agenzie governative.

 

Scritto da , il 22/12/14

Seguici su

 
 
Avere un telefono in grado di auto distruggersi in caso di necessità può sembrare una funzione degna dei film di James Bond. Non si tratta tuttavia di fantascienza, infatti BlackBerry ha fatto sapere di essere al lavoro con Boeing proprio per realizzare un telefono improntato sulla sicurezza con questa estrema caratteristica.

Secondo quanto affermato venerdì scorso direttamente dal capo della società canadese (attraverso Reuters), lo smartphone sarà basato sul sistema operativo Android. Si chiama Boeing Black, gestisce i dati con un sistema di crittazione e sarà in grado di autodistruggersi in caso di manomissione. Sarà destinato principalmente alle agenzie governative, ma potrà essere acquistato da chiunque.

"Siamo lieti di annunciare che Boeing sta collaborando con BlackBerry per realizzare una soluzione sicura per i dispositivi Android che faccia uso della nostra piattaforma BES 12", ha affermato John Chen durante la conferenza per la presentazione degli ultimi risultati trimestrali.

BES 12 è un software in grado di operare su più sistemi operativi che mira a offrire funzione di protezione avanzate. Annunciato a San Francisco a metà Novembre, permette di collegarsi a una rete aziendale privata da smartphone o tablet bypassando altri canonici supporti ed elimina l'esigenza di password multiple per fruire dei servizi cloud aziendali.

Assieme a BES 12, il mese scorso la società di John Chen aveva anche annunciato un accordo di collaborazione strategica con Samsung Knox con lo scopo di aumentare il livello di sicurezza di terminali come Galaxy S5 e Galaxy Note 4 (per un approfondimento, leggi "BlackBerry presenta BES12 e sigla Alleanza strategica a sorpresa con Samsung").

Il Boeing Black inoltre sarà in grado di supportare due schede SIM, avrà accesso a due reti cellulari e potrà essere configurato in maniera da funzionare con sensori biometrici e con la rete satellitare. Boeing ha già cominciato a proporre il prodotto a potenziali clienti.

Boeing è la società americana che costruisce aeromobili, aerei civili, che opera con successo anche nel settore aerospaziale ed è anche uno dei più grossi contraenti militari degli Stati Uniti. Fondata nel 1916, ha sede a Chicago ma ha importanti stabilimenti anche attorno a Seattle.

Trimestrale deludente
I risultati emersi dal terzo trimestre del 2014 sono stati più cupi del previsto. Le perdite hanno superato le aspettative, mandando il valore delle azioni della società al ribasso (-5,7% nel Nasdaq). I ricavi sono passati da quasi 1 miliardo di euro dell'anno scorso agli attuali 650 milioni. Le aspettative erano invece di 760 milioni di euro.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su BlackBerry e Boeing preparano telefono che si Autodistrugge


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?