Blackberry, due nuovi smartphone Android nel 2016

Blackberry, due nuovi smartphone Android nel 2016

 

Scritto da , il 11/04/16

Seguici su

 
 

Il 2016 sarà un anno tutto incentrato su Android per quanto i dispositivi di BlackBerry di prossima uscita tra cui uno smartphone.

La società con sede a Waterloo prevede di rilasciare un nuovo prodotto quest'anno, e, potenzialmente, un secondo telefono. Entrambi eseguiranno la piattaforma mobile di Google, Android, come il CEO della società John Chen ha confermato in un'intervista rilasciata in occasione del CES 2016 che si è tenuto a gennaio a Las Vegas a CNET.

Nel mese di aprile, il CEO di Blackberry John Chen è tornato a parlare dei prossimi dispositivi di Blackberry, dichiarando in una intervista al The National di Abu Dhabi che la società sta attualmente lavorando su due telefoni Android di fascia media, uno con un full touchscreen e un altro ibrito con una tastiera fisica.

Dell'ultimo dispositivo della società, il Priv basato su Android che è stato lanciato alla fine dello scorso anno, sono state vendute solo circa 600.000 unità nell'ultimo trimestre. Per confronto, si stima che Samsung abbia venduto circa 10 milioni di Galaxy S7 da quando è stato presentato nel mese di febbraio.

BlackBerry continuerà ad esistere, ma non offrirà alcun telefono con il proprio sistema operativo BlackBerry 10, almeno quest'anno.

Dobbiamo aspettarci due nuovi smartphone Android di Blackberry, il che significa più scelta per il consumatore che ad oggi si trova già a dover considerare le offerte di telefoni di molti produttori, come Samsung, Alcatel OneTouch, LG, Xiaomi o HTC se non di altri ancora.

Chen non ha rivelato dettagli su quando ci sarà da attendere per vedere il prossimo smartphone della società alimentato da Android. A due mesi di distanza dall'inizio delle vendite di Priv, in assoluto il primo smartphone Android di BB, va "finora, tutto bene", ha detto Chen, che dice di avere "una visione cautamente ottimista" sul futuro. Chen ha detto di essere consapevole del fatto che il Priv è costoso (700 dollari al momento del lancio, poi sceso a 649 dollari) svelando che sa che i clienti preferirebbero uno smartphone da circa 400 dollari.

Pochi giorni dopo che Blackberry Priv è diventato disponibile in vendita, sono iniziate a trapelare le indiscrezioni su Blackberry Vienna, il presunto secondo smartphone Android in arrivo dalla società canadese di cui sappiamo molto poco.

Leggi anche: BlackBerry Priv in Italia a 849 euro: Specifiche e Recensioni

Non è da escludere che in futuro verrà fatto da Blackberry un nuovo telefono con sistema operativo BB OS 10.Chen spera che il Priv contribuirà a migliorare la redditività dell'impresa, risanare il valore del marchio e, infine, rendere possibile la produzione di un altro telefono con BlackBerry 10 OS, come ha detto il CEO a CNET. Chen non ha detto che la società intende abbandonare il suo software. Quest'anno, l'azienda è focalizzata su come ottenere la certificazione di sicurezza nazionale per BlackBerry 10 in modo che i dispositivi possano essere utilizzati in alcuni progetti governativi e aziendali. La società continuerà ad offrire il BlackBerry Classic e altri dispositivi alimentati da BB OS, ma non è nei piani l'investimento in nuovi hardware.

il 2015 è stato un anno importante per BlackBerry che ha finalizzato il lancio del PRIV. Dopo il lancio con partner selezionati, pochi giorni fa la società ha annunciato l'espansione della disponibilità del PRIV su ShopBlackBerry anche per la spedizione in Italia (insieme a Paesi Bassi e Spagna), oltre alla disponibilità già presente per i clienti degli Stati Uniti, del Canada, del Regno Unito e della Germania.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Blackberry, due nuovi smartphone Android nel 2016


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?