Vivaldi, nuovo Browser Web che si adatta agli utenti

Vivaldi, nuovo Browser Web che si adatta agli utenti

 

Scritto da , il 10/04/16

Seguici su

 
 

La startup Vivaldi Technologies ha lanciato il nuovo browser Vivaldi, pronto a competere contro i gia' noti Chrome, Firefox, Safari e Microsoft Edge. Annunciato e reso disponibile in versione Preview un anno fa, il browser punta sulla personalizzazione dell'esperienza di navigazione sul web da parte degli utenti. Si potrebbe ritenere un browser web progettato più per attirare gli utenti di Opera che concorrere contro i browser principali come Google Chrome e Firefox, ma scopriamo di cosa si tratta e come funziona Vivaldi.

Forse il mondo non ha bisogno di un altro browser. Ma Jon S. von Tetzchner, amministratore delegato e co-fondatore di Vivaldi, ritiene che ci sia spazio sul mercato per un altro browser web. E forse chi più di lui può affermare questo con certezza: era CEO di Opera Software, l'azienda che nel 1996 ha lanciato il browser Web Opera in un momento in cui il mercato era dominato da Internet Explorer di Microsoft e Navigator di Netscape.

"La maggior parte dei browser nel mercato stanno cercando di fare un browser limitato, magari con il supporto per le estensioni. Ma questo [Vivaldi] non è quello che tutti pensano", ha detto von Tetzchner quando Vivaldi è stato annunciato. "Per fare un esempio, ci sono ancora circa 20 milioni di persone che ancora utilizzano Opera 12, anche se il browser ha più di 3 anni. Vi è la necessità di un browser per l'utente di tecnologia, l'utente che vuole di più dal proprio browser."

Von Tetzchner pensa evidentemente che c'è ampio margine per un browser di sfidare sulla concorrenza, o almeno di fare meglio di Opera vista la sua età. Nel 2014, quando ha chiuso My Opera - la comunità che ha offerto ai propri iscritti una serie di servizi improntati al modello dei social network tra cui blog, e-mail, chat online e forum - Vivaldi ha lanciato il proprio sito di community per raccogliere i rifugiati di My Opera. Con il rilascio prima della technical preview e poi oggi la versione finale del browser Vivaldi, l'azienda spera di attirare i fan scontenti del browser Opera.

 
Vivaldi
Vivaldi
 

Il mercato dei browser è oggi così difficile come non è mai stato, per via degli investimenti che fanno per i loro browser Google, Mozilla, Microsoft e Apple, non solo sulle versioni dei loro prodotti per PC, ma anche per i telefoni e tablet. Anche se i programmatori concentrano molte delle loro risorse verso lo sviluppo di applicazioni mobili, il Web rimane una parte fondamentale per gli utenti, e gli standard web stanno rendendo possibile creare siti e applicazioni Web costantemente più sofisticati. Ecco perché c'è un tale sforzo per migliorare la velocità del browser, la sicurezza, e le caratteristiche: in un certo senso, il browser può essere considerato come un sistema operativo, e i giganti tecnologici investono perchè il browser sia sempre migliore.

Opera, che si collocava nel primo trimestre 2015 al quinto posto nel mercato dei browser per computer desktop con circa l'1,4 per cento di utilizzo globale, ha attraversato un passaggio importante nel 2013 in quanto la società ha messo da parte il suo motore Turbo preferendo invece il più veloce motore Chromium di Google affiancato con Blink. Blink e Chromium sono i fondamenti di Google Chrome, ma il software può essere integrato in altri browser, perchè è open-source.

Una delle cose che rende unico Vivaldi è l'essere realizzato usando le tecnologie Web più moderne: JavaScript e React per creare l'interfaccia utente, con l'aiuto di Node.js ed una lunga lista di moduli NPM. 

Il nuovo browser Vivaldi, che si presenta con un'interfaccia semplice, offre diversi strumenti di personalizzazione: prevede l'inserimento di note mentre si naviga, ha un sistema di bookmark, un sistema per la gestione delle schede, uno strumento di "selezione rapida" per raggiungere i siti preferiti in pochi click e supporta i comandi rapidi dalla tastiera.

Il browser Vivaldi si adatta all'utente: si preferisce che le schede di navigazione siano posizionate in basso o su un lato della finestra?  si preferisce la barra degli indirizzi in un'altra posizione? Con Vivaldi è possibile personalizzare tutto questo e anche altro, come le scorciatoie da tastiera, le mouse gesture, l'aspetto e via dicendo. Vivaldi consente anche di organizzare le schede usando i Gruppi di schede, una funzione che consente di aggregare più schede in una sola: basta trascinare una scheda sull'altra per raggrupparle, senza ricorrere a procedure complicate.

Vivaldi ha una Interfaccia adattiva, con la combinazione di colori che si adatta mentre si naviga sul Web, proprio come un camaleonte si adatta all'ambiente circostante: ad esempio, su Facebook il browser diventa blu, The Verge lo fa diventare arancione, ma sempre che l'utente abbia attivato questa caratteristica nelle impostazioni. Vivaldi offre una navigazione che il team di sviluppo chiama 'navigazione spaziale' prechè abbandona la necessità di scorrere i contenuti di una pagina col tasto TAB: ci si puo' muovere in ogni direzione con le frecce usando la tastiera. Vivaldi offre poi una potente gestione dei segnalibri per organizzare ed accedere ai segnalibri in maniera efficiente. Inoltre, è possibile assegnare ad essi le etichette ed i nomi preferiti in modo da poterli richiamare rapidamente. Tra le caratteristiche del browser ci sono anche i Pannelli web, che permettono di vedere i siti web come pannelli nella barra laterale del browser Vivaldi: è possibile leggere le notizie, seguire le conversazioni sui social media, chattare con gli amici e molto altro ancora; tutto mentre si utilizza la finestra principale in modo indipendente.

"Le persone hanno scelto di utilizzare Opera per il set di funzionalità che aveva da offrire. Opera è andata avanti e ha definito un nuovo target di mercato," ha detto von Tetzchner. "Miriamo a fornire un browser per gli ex utenti di Opera che vogliono di più dal proprio browser e tutti gli altri che vogliono la stessa cosa."

Von Tetzchner non è l'unico ex dipendente di Opera che lavora in Vivaldi. "Ci sono circa 25 persone a Vivaldi, mentre il team tecnico è di 18 persone. La metà di loro sono ex dipendenti di Opera", ha spiegato l'ex CEO di Opera Software.

Vivaldi - video Anteprima del nuovo browser web



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Vivaldi, nuovo Browser Web che si adatta agli utenti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?