Firefox: come mettere i Download in Pausa anche alla chiusura del Browser

Firefox: come mettere i Download in Pausa anche alla chiusura del Browser

Firefox mette nelle mani degli utenti una funzionalita' molto comoda. In caso di chiusura del browser consente di mettere in pausa il download di un file per poi riprenderlo in un secondo momento. La funzione, che non e' offerta da altri browser della concorrenza, e' un rimedio utile per non sprecare tempo e connessione dati, specialmente da smartphone e tablet.

 

Scritto da , il 10/04/15

Seguici su

 
 
Quando si scarica un file una comodità è quella di poter mettere in pausa il download. Immaginiamoci per esempio di scaricare un pacchetto dal peso di alcune centinaia di MB. Se non c'è tempo per aspettare che il file venga scaricato completamente, con la chiusura del browser si cancella l'intera operazione. I risultato è che bisogna ricominciare tutto daccapo.

Per fortuna questo non capita con tutti i browser. Oggi infatti vogliamo mettere in risalto una funzionalità molto comoda di Firefox. E' facile dedurre, dopo aver letto l'incipit dell'articolo, quale sia questa funzione. Consiste nella possibilità di mettere in pausa un download per poi riprenderlo a una nuova apertura del browser.

Questa caratteristica può risultare particolarmente utile soprattutto in riferimento alla telefonia mobile. Nel nostro smartphone di norma abbiamo un pacchetto dati con una soglia, che normalmente è di 1 o di 2 GB. Per evitare di sprecare dati inutilmente, oppure per evitare di, una volta avviato un download, dover aspettare il suo completamento, una soluzione diventa proprio Firefox.

Il browser di Mozilla offre infatti la stessa funzione sia per la versione PC sia per i dispositivi Android.

Purtroppo attualmente la versione per iOS (iPhone o iPad) non è disponibile. Sulla pagina di supporto di Mozilla è spiegato perchè: "Le restrizioni imposte da Apple non hanno consentito a Mozilla di portare la versione attuale di Firefox sui dispositivi iOS". Non tutto è perduto comunque, infatti la società sta lavorando a "un modo per rendere Firefox disponibile per iOS entro il 2015".

COME SOSPENDERE IL DOWNLOAD
Per cominciare a usare questa funzione, basta avviare un download dal browser. Se si fa uso del PC, in caso di una chiusura 'brutale', ovvero premendo la "X" in alto a destra, si viene avvisati che il processo sarà annullato. Per metterlo in pausa, è sufficiente andare nell'elenco download e selezionare "metti in pausa". Ora, anche a seguito di una chiusura, non si perderà il download in corso.

Se si sta usando lo smartphone, nella barra delle notifiche compare una freccia in movimento. Aprendo il pannello si accede alla notifica relativa all'operazione. Da questa è possibile o annullare l'operazione oppure semplicemente metterla in pausa. Se invece si chiude l'app brutalmente, alla riapertura seguente il download si riavvierà.

Comodo, no?


[un ringraziamento ad Alberto per la segnalazione!]

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Firefox: come mettere i Download in Pausa anche alla chiusura del Browser


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?