Microsoft Edge, Microsoft pronta per testare le Estensioni

Microsoft Edge, Microsoft pronta per testare le Estensioni

 

Scritto da , il 16/03/16

Seguici su

 
 

Microsoft è quasi pronta per testare pubblicamente il supporto del suo browser Edge lanciato l'anno scorso per le estensioni, supporto che è stato rimandato da tempo. Ora sembra che Microsoft sia pronta per offrire un primo assaggio alla funzionalità ai tester di Windows 10.

WMPowerUser ha notato che il sito ufficiale di Microsoft per le estensioni di Edge è stato messo online per alcune ore nella giornata del 14 marzo, prima che la società lo rimettesse offline. Anche se Microsoft ha messo online un sito simile nel mese di dicembre sempre per solo qualche ora, questo ultimo sito conteneva alcuni dettagli aggiuntivi e collegamenti al download delle estensioni presenti in catalogo.

Secondo le indiscrezioni, Microsoft offrirà almeno tre estensioni di prova inizialmente, tra cui Microsoft Translator, un'estensione di Reddit, e Mouse Gestures. Ogni estensione può essere installata manualmente durante il periodo di beta test iniziale e si dice che Microsoft abbia predisposto le estensioni in modo che possano essere installate anche nel browser Google Chrome. Microsoft ha in precedenza rivelato di aver scelto di rendere più facile per gli sviluppatori portare le loro estensioni esistenti per Chrome su Edge, quindi non sorprende che le estensioni per Edge potranno essere installate su Chrome.

Al momento non sappiamo di preciso quando Microsoft introdurrà il supporto per le estensioni in Edge ai tester di Windows 10, con la società che prevede di lanciare uno store ufficiale per le estensioni una volta che il supporto sarà completamente testato entro la fine dell'anno.

L'arrivo delle estensioni e dei plugin è stato promesso tempo addietro dalla società di Redmond. Ci si aspettava che sarebbero state introdotte con il primo aggiornamento importante di Windows 10 arrivato lo scorso Novembre ma sfortunatamente non è stato così. Microsoft ha confermato attraverso un comunicato stampa che ci sarà un ritardo per le estensioni in Edge, rivelando che "non saranno supportate dal browser almeno fino al 2016: "Siamo impegnati a fornire ai clienti un'esperienza web personalizzata e questa è la ragione per cui l'introduzione delle estensioni per noi continua a essere una priorità. Stiamo lavorando attivamente per sviluppare un modello sicuro e affidabile per gli utenti, che renderemo disponibile in un futuro aggiornamento di Windows 10 nel 2016", si legge nel comunicato stampa della fine dello scorso anno. La notizia non ha lasciato gli utenti molto contenti.

Le estensioni sono molto apprezzate su Firefox, Chrome, Opera, e gli utenti di Edge ne lamentano la mancanza. Sostanzialmente una estensione permette - come intuibile dal nome - di estendere le funzionalità del browser su cui viene installata. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft Edge, Microsoft pronta per testare le Estensioni


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?