Safari 10 in macOS Sierra disabilita Adobe Flash per impostazione predefinita

Safari 10 in macOS Sierra disabilita Adobe Flash per impostazione predefinita

Il browser web Safari 10 in macOS Sierra disabilita per impostazione predefinita il plugin Flash per rendere migliore l'esperienza di navigazione agli utenti.

 

Scritto da , il 24/09/16

Seguici su

 
 

Apple ha annunciato alla conferenza degli sviluppatori WWDC 2016 il nuovo sistema operativo MacOS Sierra la cui Preview è stata subito resa disponibile per il test agli sviluppatori prima del rilascio della versione finale per tutti il 20 settembre. Oltre a diverse nuove funzionalità, da segnalare che Sierra è dotato di una nuova versione del browser Safari, la numero 10.

Proprio come avevano anticipato gli sviluppatori che avevano testato in anteprima macOS Sierra, nel browser Web Safari 10 Apple ha deciso di disabilitare per impostazione predefinita il plugin Flash.

Non c'è da sorprendersi di questo: da mesi sviluppatori di browser stanno cercando di mettere in secondo piano la tecnologia Flash ideata da Adobe in favore dello standard HTML5. Google dall'inizio del 2015 ha convertito il player di Youtube in HTML5, poi sono stati disabilitati gli annunci in Flash in Chrome nel mese di settembre 2015 e entro la fine del 2016 Flash per impostazione predefinita non sarà piu' attivo in Chrome in quasi tutti i siti web. Lo stesso vale per i browser Opera e Firefox.

Niente panico: gli utenti di Safari abituati ad accedere a quei pochi siti web che ancora utilizzano Flash per mostrare contenuti in Safari 10 potranno con un click attivare il plugin ed eseguire il contenuto. Entrando in un sito che contiene degli elementi in Flash, infatti, essi non verranno avviati ma al loro posto comparirà il pulsante 'clicca per usare Flash' come si puo' vedere in questo screenshot:

 
Safari 10 - blocco Flash
Safari 10 - blocco Flash
 

Agli utenti in Safari 10 viene quindi data la possibilità di abilitare Flash nella pagina dove il plugin è stato bloccato.

Apple ha dunque deciso di adeguarsi al resto dei browser prendendo misure contro Flash ai fini di ottimizzare il suo browser Safari e rendere piu' sicura la navigazione sul web per gli utenti.

Il quasi abbandono di Flash anche in Safari dovrebbe spingere ancora più sviluppatori di siti web a fornire contenuti in HTML5 o in altre alternative di Flash.

Il browser web Safari 10 è integrato in MacOS Sierra disponibile come aggiornamento gratuito per gli utenti di MAC dal 20 settembre: scopri qui le novita' di MacOS Sierra..

Leggi anche: Apple macOS Sierra disponibile, le novita'

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Safari 10 in macOS Sierra disabilita Adobe Flash per impostazione predefinita


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?