Chrome Beta per Android abilita la riproduzione di YouTube in background

Chrome Beta per Android abilita la riproduzione di YouTube in background

 

Scritto da , il 21/09/16

Seguici su

 
 

Durante il fine settimana del 16 settembre, Google ha iniziato la distribuzione di una nuova versione beta di Chrome per Android (versione 54), che aggiunge una funzionalità richiesta dagli utenti da tempo: la possibilità di riprodurre in background i video di Youtube. Grazie a questa aggiunta, diventa possibile ascoltare le playlist di YouTube - dei video musicali in particolare - in background mentre si usano altre applicazioni, o anche quando il dispositivo è bloccato.

Prendiamo caso che siete fan di un gruppo musicale, e che avete creato una playlist con tutti i video delle canzoni preferite di questo gruppo: grazie alla possibilità di continuare la riproduzione dei video in background, potete continuare ad ascoltare la musica dei video facendo tutt'altro con lo smartphone, ad esempio scrivendo su Whatsapp o navigando su Facebook; potete anche ascoltare musica spegnendo lo schermo del telefono.

Una alternativa a chi non vuole pagare servizi come Spotify per ascoltare musica, essendo Youtube gratuito. Certo, il catalogo di Youtube è molto piu' limitato, ma per chi ascolta musica saltuariamente si tratta di una funzionalità molto interessante.

In precedenza, il supporto per la riproduzione in background di Youtube era disponibile solamente all'interno dell'app ufficiale ma per gli abbonati al servizio Youtube RED, disponibile solo negli Stati Uniti.

Per utilizzare la nuova funzione, è necessario prima di tutto avere installato il browser Chrome Beta per Android v54 (scaricabile gratuitamente dal Play Store), quindi basta aprire l'app ed entrare in Youtube e avviare un video o una playlist (serve fare il login per accedere al proprio profilo con le proprie playlist). Quando un video inizia ad essere riprodotto all'interno di Chrome Beta, a questo punto si puo' ridurre il browser al minimo (ad esempio premendo il tasto Home) e l'audio continuerà ad essere riprodotto con l'applicazione in background - si vedrà quindi l'icona 'Play' nella barra in alto, la stessa che si puo' vedere ad esempio quando usiamo Google Play Music o Netflix con Chromecast. Aprendo la barra delle notifiche, si puo' mettere in pausa/riavviare la riproduzione.

Per fare in modo che la riproduzione di qualsiasi video di YouTube venga gestita da Chrome Beta e non dall'app ufficiale YouTube o da altro browser bisogna andare su Impostazioni> Applicazioni> Applicazioni Predefinite ed eliminare l'opzione "Apri di default" eventualmente abilitata per Chrome e Youtube - in questo modo la prossima volta che si cercherà di aprire un link di YouTube (ricevuto via mail o sui social) si dovrebbe aprire una finestra pop-up che chiede con quale applicazione si vuole aprirlo, quindi selezionare Chrome Beta.

Avviando la riproduzione di una playlist all'interno di Chrome Beta, e poi riducendo il browser al minimo, si puo' quindi utilizzare lo smartphone per fare qualsiasi altra cosa, con l'audio che continua ad essere riprodotto in sottofondo.

Da segnalare un altro cambiamento in Google Chrome Beta per Android 54: la homepage rinnovata. Ora, i segnalibri e le schede recenti sono stati spostato nel menù a tendina in alto a destra, mentre la home page mostra solo una barra di ricerca con le pagine visitate di frequente sotto.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Chrome Beta per Android abilita la riproduzione di YouTube in background


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?