Opera Touch per smartphone e Opera 52 per desktop con Ricerca istantanea e Flow

Opera Touch per smartphone e Opera 52 per desktop con Ricerca istantanea e Flow

Opera 52 per desktop e Opera Touch hanno la nuova Ricerca istantanea e sono progettati per lavorare insieme in un nuovo modo senza interruzioni grazie a Flow.

 

Scritto da , il 26/04/18

Seguici su

 
 

Opera ha presentato a sorpresa la nuova versione 52 del suo browser desktop e un nuovo browser per smartphone chiamato Opera Touch. Entrambi i browser hanno una nuova funzione di ricerca chiamata "Ricerca istantanea" e sono progettati per lavorare insieme in un nuovo modo senza interruzioni grazie a "Flow". Andrzej Czarnecki, product manager di Opera, ritiene che Opera Touch e il nuovo Opera v52 per PC insieme "cambieranno davvero il modo di navigare sul web".

La nuova Ricerca istantanea

Secondo Czarnecki, la ricerca sul Web è qualcosa che viene fatta dagli utenti numerose volte ogni giorno e quando la società ha iniziato a pensare a come avrebbe potuto migliorarla si è resa conto che per fare una nuova ricerca l'utente solitamente deve interrompere qualsiasi cosa sta facendo e tornare alla barra degli indirizzi o aprire una nuova scheda. Opera ha notato che questo spesso porta a distrazioni alla perdita del contenuto aperto in quel momento, da qui l'idea di provare a sviluppare una soluzione più rapida e priva di distrazioni per effettuare le ricerche. Cosi' è nata la "Ricerca istantanea" che sostanzialmente apre una casella di ricerca sopra al sito web in cui ci si trova e consente di cercare sul web qualsiasi cosa. Durante la digitazione del testo il sito web corrente viene temporaneamente disattivato e torna attivo al termine della ricerca.

La Ricerca istantanea in Opera 52 si apre premendo ALT+Spazio o facendo clic sulla nuova lente di ingrandimento che si trova nella barra laterale di Opera.

Dal sondaggio condotto con un campione di persone negli Stati Uniti che Opera ha condotto in fase di sviluppo della nuova Ricerca istantanea è emerso, per un quarto degli intervistati, che quando si trovano ad avere diverse schede aperte nel browser non riescono facilmente a trovare la scheda con cui vorrebbero lavorare. Sulla base di questa ricerca, Opera ha deciso di permettere di trovare una scheda persa tra molte: per trovare una scheda che è nascosta alla vista bisogna avviare Ricerca istantanea (Alt + Spazio) e premere il tasto Tab sulla tastiera per trasformare la Instant Search in una ricerca di schede e quindi vanno digitate alcune parole chiave correlate alla scheda che non si trova per trovarla tra tutte quelle che sono aperte in quel momento. E' anche possibile richiamare la 'Tab Search' direttamente premendo la scorciatoia "Ctrl + Spazio".

 
Opera - La nuova Ricerca istantanea
Opera - La nuova Ricerca istantanea
 

Flow: il Web mobile e desktop diventano una sola cosa

All'interno di Opera 52, nella barra laterale, si trova una nuova icona a forma di freccia, pulsante che attiva la nuova funzionalità chiamata Flow: è un thread per collegamenti, video di YouTube e altri file che si desiderano salvare per accedervi in un secondo momento o da poter condividere con il proprio dispositivo mobile ma non con altre persone.

 
Opera Touch header
Opera Touch header
 

Opera Touch: nuovo browser mobile di Opera

Opera Touch è il nuovo browser mobile lanciato da Opera e progettato specificatamente per i dispositivi mobile (prima su Android ma è in arrivo anche per iOS) per funzionare insieme al browser desktop Opera, indipendentemente dal produttore del dispositivo. Dopo avere avviato Opera Touch il browser è subito pronto per effettuare ricerche sul web: basta iniziare a digitare o usare la ricerca vocale. E' possibile usare Opera Touch anche per scansionare un codice a barre su un prodotto e cercarlo online.

Se si usa Opera sia su desktop che mobile il consiglio è di comlpetare la configurazione di sincronizzazione desktop-mobile che è molto semplice: va prima scaricato il browser gratuitamente dal Google Play Store, quindi si apre il browser Opera per desktop (almeno dalla versione 52) dove va premuta l'icona di Flow (l'icona freccia), quindi va eseguita la scansione del codice QR visualizzato sullo schermo del computer con la nuova app mobile e la sincronizzazzione viene completata. Non servono login, password o account. Da questo momento è possibile sincronizzare le ricerche e la navigazione sul web tra un dispositivo e l'altro. - è possibile inviare link, video e note con un semplice clic per visualizzarli sugli altri dispositivi associati.

In Opera Touch si trova il pulsante Azione rapida, accessibile dalla schermata del browser, il quale consente di accedere direttamente alla funzione di Ricerca Istantanea. E' anche possibile premere e scorrere il pulsante per passare alle schede più recenti, ricaricarle, chiuderle o inviare la scheda corrente al proprio computer (quest'ultima opzione è disponibile se è stata effettuata la sincronizzazione con Flow su Oper per desktop).

Opera Touch utilizza le tecnologie web più recenti per garantire la sicurezza dei dati, e per chi utilizza Flow, le informazioni inviate tramite questa funzionalità sono crittografate.

Il browser utilizza anche la protezione da cryptojacking di Opera, che riduce il rischio che il cellulare si surriscaldi o esaurisca la batteria mentre si sta navigando sul web.

Opera Touch ha anche un blocco nativo della pubblicità: attivando questa opzione il browser blocca gli annunci indesiderati, velocizzando il caricamento delle pagine web.

Opera Touch è scaricabile dal 25 aprile 2018 sui dispositivi Android mentre è in arrivo anche per dispositivi iOS.

Opera Touch - Perche' gli smartphone hanno bisogno di un nuovo browser web


Opera Touch - un browser progettato per essere utilizzato in movimento unendo mobile e desktop



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Opera Touch per smartphone e Opera 52 per desktop con Ricerca istantanea e Flow


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?