Recensione Cubot X9, Smartphone Android Low Cost che diventa Dual Sim

Recensione Cubot X9, Smartphone Android Low Cost che diventa Dual Sim

 

Scritto da , il 13/05/15

Seguici su

 
 
Molto spesso parliamo di dispositivi molto conosciuti e realizzate da aziende che in Europa hanno già un grande successo ma quando piccole aziende iniziano a far sentire la loro voce grazie a terminali economici ma al tempo stesso validi ecco che allora arriva il momento di parlare anche di altro, oggi vedremo insieme la recensione completa di Cubot X9 ovvero uno Smartphone Android che permette di utilizzare una Sim ed espandere la memoria interna via Micro SD o di sacrificare quest’ultimo Slot per inserire una seconda Sim.

Scheda tecnica:
• Processore Mediatek MT6592 Octa Core da 1,4 Ghz
• Display da 5 pollici LED IPS HD 1280 x 720 pixel
2 GB di memoria RAM
16 GB di memoria interna
• Micro SD fino a 64 GB sacrificando il secondo Slot Sim
Micro Sim + Nano Sim
• Fotocamera da 13 megapixel con LED Flash ed obiettivo Sony
• Fotocamera frontale da 8 megapixel
• Batteria non rimovibile da 2200 mAh 
 
Cubot X9
Cubot X9
 

Quali sono i punti forti del prodotto?

Il display è una delle caratteristiche migliori di questo dispositivo dato che offre colori accesi al punto giusto, ottima visibilità sotto alla luce del sole ed una risposta al Touch davvero precisa.

Sotto gli aspetti positivi non possiamo non segnalare anche il prezzo inferiore alle 150 euro attualmente e la possibilità di utilizzare due Sim in contemporanea (Micro Sim + Nano Sim) anche di operatori diversi escludendo però l’utilizzo della Micro SD per espandere il comunque ottimo quantitativo di memoria interna di 16 GB.

 
Cubot X9
Cubot X9
 

Quali sono i punti deboli del prodotto?

Non è semplice trovarli ma diciamo che il software non è proprio il Top sia per il suo aspetto estetico sia per le sue funzioni molto ridotte ma non preoccupatevi dato che grazie al sistema operativo Android potrete sbizzarrirvi con applicazioni e personalizzazione.

 
Cubot X9
Cubot X9
 

Conclusioni:

Non consideriamo sicuramente il prodotto un Top di gamma ma per quel che costa offre davvero delle caratteristiche interessanti, considerate che Archos 50 Oxygen Plus che è identico costa 199 euro mentre questo prodotto grazie allo Store GrossoShop.net è acquistabile per circa 150 euro spedizione inclusa.

Vi lasciamo ora alla nostra video recensione completa e vi ricordiamo che al seguente indirizzo potete trovare le fotografie di buona qualità scattate con la fotocamera di Cubot X9, se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al nostro canale Youtube per rimanere sempre aggiornati.

Buona visione!

Recensione Cubot X9 da Pianetacellulare.it



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Cubot X9, Smartphone Android Low Cost che diventa Dual Sim


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?