CES 2015: cosa ci aspettiamo a Las Vegas

CES 2015: cosa ci aspettiamo a Las Vegas

 

Scritto da , il 05/01/15

Seguici su

 
 

La fiera CES 2014 è ormai alle porte, al via dal 6 al 9 gennaio 2015 a Las Vegas, Stati Uniti d'America. E' tradizione che i principali produttori annuncino i loro nuovi dispositivi prima, in occasione di eventi pre-CES dedicati. Quest'anno la maggior parte degli eventi si tengono il 5 gennaio, ma bisogna tener conto del fuso orario di 9 ore che c'è tra Las Vegas e Italia (se a LV sono le 12, da noi sono le 21).

 
Samsung - padiglione
Samsung - padiglione
 

Samsung a CES 2015

Il gigante tecnologico coreano è il più grande giocatore nel mercato della telefonia mobile, in quanto è anche riuscito a superare Apple nella lotta per il miglior marchio in termini di soddisfazione del cliente. Samsung ha sicuramente un sacco di cose in cantiere, e non è detto che proprio tutto verrà svelato questa settimana (c'è pure il Mobile World Congress di Barcellona a marzo). Varie indiscrezioni e rumors indicano che Samsung potrebbe antiicpare il Galaxy S6 alla conferenza fissata per il 5 gennaio, ma è probabile che il dispositivo sarà mostrato solo durante un evento riservato ai partner che si terrà 'a porte chiuse'.

Il gigante coreano sarà probabilmente concentrato nel mostrare i suoi nuovi televisori della serie 2015, oltre che ad altri dispositivi intelligenti per la casa. Samsung pare si sia impegnata in un progetto ambizioso con la società Nest di proprietà Google per realizzare una piattaforma unificata per l'automazione dei dispositivi domestici. L'idea è di collegare ad internet quasi tutti i futuri elettrodomestici.

Un altro punto chiave nella conferenza stampa di Samsung è sicuro che sarà la sua nuova lineup TV. Ci si aspetta che tutta la linea 2015 di SmartTV Samsung sarà alimentata dal sistema operativo Tizen OS. Non dovrebbero mancare nuovi TV con schermi curvi.

Leggi anche:
 
LG - schermo TV a punti quantici
LG - schermo TV a punti quantici
 

LG a CES 2015

Anche LG come Samsung ha tenuto piuttosto occupato il suo reparto dello sviluppo. Con un po' di anticipo è stato svelato già LG G Flex 2. E' il secondo smartphone di LG con uno schermo curvo, seguito dell'originale LG G Flex uscito nel 2013. Il nuovo telefono porta una serie di aggiornamenti hardware rispetto al suo predecessore.

Nel regno dei TV, il futuro è costellato dei 'punti quantici'. LG si prevede che lancerà una nuova linea di televisori Ultra HD con schermi a punti quantici, che promettono una gamma di colori più ampia e una saturazione migliore. La tecnologia funziona sfruttando nanocristalli da 2 a 10 nanometri. Ogni punto emette un colore diverso in base alla sua dimensione.

A parte i nuovi tv a punti quantici, LG aggiornerà molto probabilmente la sua attuale lineup per il 2015. Tra le novità dovrebbero esserci un TV UHD curvo OLED da 55 pollici, nonché TV UHD da 55 e 65 pollici per la serie Art Slim. Sono attesi anche monitor desktop, a partire da un trio di display per i videogiocatori.
Leggi anche:
 
Sony - smartphone
Sony - smartphone
 

Sony a CES 2015

La società di tecnologia giapponese dovrebbe svelare nuovi e interessanti prodotti al CES 2015. Un paio di giorni fa, la società ha rilasciato un teaser video interessante, che ha lasciato molto all'immaginazione. La promessa di un "nuovo mondo" è allettante e da quello che può essere capito dal video criptico è che ci dobbiamo aspettare l'annuncio (o il rilascio) dei primi aggiornamenti ad Android 5 Lollipop.

C'è poi la possibilità che Sony svelerà una nuova linea di televisori ultra-sottili, visto che la descrizione dell'evento stampa previsto per il 5 gennaio dice: "I nuovi prodotti e tecnologie in 4K UHD, Hi-Res Audio, Digital Imaging e Mobile".

Per il mercato della telefonia mobile, ci aspettiamo la nuova linea Xperia Z4 di dispositivi smartphone e tablet. Quattro i dispositivi di cui si vocifera - Sony Xperia Z4, Sony Xperia Z4 Compact, Sony Xperia Tablet Z4 e Sony Xperia Z4 Ultra - ma la loro apparizione al CES di quest'anno è un po' dubbia - possibile che li vedremo a Barcellona al MWC.

HTC a CES 2015

HTC non rimarrà nell'ombra in questo CES 2015, occasione giusta per la presentazione del successore di HTC One (M8), l'HTC One Hima. Dovrebbe essere un dispositivo davvero accattivante con chipset più veloce e display con risoluzione 1080p. In base ai rumor, HTC Hima avrà un display da 5 pollici con risoluzione FullHD (1080p) e sarà alimentato dal chipset Snapdragon 810 di Qualcomm, progettato con processore octa-core a 64-bit in coppia con la GPU Adreno 430 e 3 GB di RAM. Il reparto fotocamera vedrà sul retro una fotocamera da 20.7 megapixel e sul fronte una fotocamera da 13 megapixel.

L'evento stampa di HTC è fissato per il 6 gennaio. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su CES 2015: cosa ci aspettiamo a Las Vegas


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?