SAIF 2020, il futuro della Intelligenza Artificiale al Samsung AI Forum 2020

SAIF 2020, il futuro della Intelligenza Artificiale al Samsung AI Forum 2020

Temi del forum di due giorni saranno l'utilizzo delle tecnologie di intelligenza artificiale per i cambiamenti nel mondo reale e l'IA centrata sull'uomo.

 

Scritto da , il 12/10/20

 

Seguici su

 
 

Samsung Electronics ha annunciato che terrà il Samsung AI Forum 2020 solo online, a causa della pandemia del Covid19 in corso, tramite il suo canale YouTube nei due giorni del 2 e del 3 novembre. E' il quarto anno che l'azienda sudcoreana tiene questo evento per riunire accademici di fama mondiale ed esperti del settore dell'intelligenza artificiale (IA) ed offrire sessioni per lo scambio di idee, approfondimenti e risultati di ricerca più recenti, nonché per discutere il futuro dell'IA.

SAIF 2020 - Teaser


SAIF 2020, Giorno 1: Tecnologie di intelligenza artificiale per i cambiamenti nel mondo reale

Il primo giorno del Samsung AI Forum 2020, il 2 novembre, sarà ospitato dal Samsung Advanced Institute of Technology (SAIT), l'hub di ricerca e sviluppo di Samsung dedicato alle tecnologie future all'avanguardia, dove il dottor Kinam Kim, Vice Presidente e CEO di Device Solutions di Samsung Electronics, terrà le osservazioni di apertura. Parleranno poi esperti di intelligenza artificiale per trattare il tema del giorno: "Tecnologie di intelligenza artificiale per i cambiamenti nel mondo reale".

Quest'anno, il Dr. Inyup Kang, Presidente del System LSI Business presso Samsung Electronics, parteciperà alla tavola rotonda con i relatori. Tra gli argomenti di discussione: le sfide che devono essere superate a livello globale attraverso le tecnologie di IA nel prossimo decennio; le limitazioni che l'IA deve affrontare nell'affrontare problemi del mondo reale come una pandemia o il cambiamento climatico; gli esseri umani hanno bisogno di IA con la comprensione umana?

Queste le sessioni in programma il primo giorno:
“Towards Discovering Causal Representations” con il Prof. Yoshua Bengio, the University of Montreal
“Self-Supervised Learning” con il Prof. Yann LeCun, New York University
“Meta-Learning: From Few-Shot Adaptation to Uncovering Symmetries” con il Prof. Chelsea Finn, Stanford University
“Reconstruction of the Brain” con Prof. Donhee Ham, Fellow at the Samsung Advanced Institute of Technology, Professor at Harvard University
“Intelligibility Throughout the Machine Learning Life Cycle” con Dr. Jennifer Wortman Vaughan, Microsoft Research
“End-To-End Models for Speech Recognition” con Dr. Tara Sainath, Google Research

Quest'anno, verrà assegnato il nuovo premio "Samsung AI Researcher of the Year". Il vincitore dell'onorificenza "Ricercatore dell'anno" viene selezionato tra i ricercatori globali di età inferiore ai 35 anni che hanno lavorato nel campo dell'intelligenza artificiale attraverso valutazioni effettuate sia da esperti di intelligenza artificiale che da Samsung Electronics che di rinomate istituzioni accademiche. Al vincitore vengono destinati 30.000 dollari americani.

Inoltre, Samsung ha nominato "Samsung AI Professor" il professor Yoshua Bengio, il vincitore del Premio Turing 2018, spesso definito "il Premio Nobel per l'informatica". In qualità di co-presidente del forum con il dottor Sungwoo Hwang, presidente e capo di SAIT, il professor Bengio farà uso delle sue competenze nel campo del deep learning per espandere i confini della ricerca sull'IA presso Samsung Electronics.

"Abbiamo una serie eccezionale di oratori e argomenti di discussione che promettono di far luce sui limiti delle attuali tecnologie di intelligenza artificiale, che sollevano questioni sia pratiche che teoriche, e direzioni di ricerca volte a raggiungere l'intelligenza a livello umano", ha affermato il professor Yoshua Bengio.

SAIF 2020, Giorno 2: Intelligenza artificiale centrata sull'uomo

Il secondo ed ultimo giorno del Samsung AI Forum 2020, il 3 novembre, sarà ospitato da Samsung Research, il centro di ricerca e sviluppo avanzato dell'azienda sudcoreana che guida lo sviluppo di tecnologie future per i prodotti finali di Samsung Electronics. Parleranno esperti di intelligenza artificiale per trattare il tema del giorno "IA centrata sull'uomo" dopo che il dottor Sebastian Seung, presidente e capo di Samsung Research, avrà tenuto il discorso principale.

Queste le sessioni in programma il secondo giorno:
“Natural Language Processing” dal Prof. Christopher Manning, Stanford University
“Vision” dal Prof. Devi Parikh, the Georgia Institute of Technology
“Human Robot Interaction” dal Prof. Subbarao Kambhampati, Arizona State University
“Robotics” dal Prof. Daniel D. Lee, Cornell Tech, Executive Vice President at Samsung Research and Head of Samsung AI Center-New York

Il professor Christopher Manning, un esperto nell'elaborazione del linguaggio naturale (PNL), parlerà dello stato attuale e del futuro delle tecnologie PNL necessarie per l'IA centrata sull'uomo. In precedenza ha tenuto il discorso principale al primo Samsung AI Forum nel 2017 sullo sviluppo della tecnologia di comprensione del linguaggio naturale basata su reti neurali. Samsung ha poi lavorato con il professor Manning su Q&A e la modellazione del dialogo e continuerà a collaborare con lui allo sviluppo di tecnologie per l'elaborazione del linguaggio naturale.

"Ci auguriamo che Samsung AI Forum 2020 contribuisca ad una migliore comprensione degli sviluppi della tecnologia IA e delle sue applicazioni che possono avere un impatto positivo sulle vite umane", ha affermato Seung. "Soprattutto dal momento che il forum di quest'anno si terrà online, spero che l'evento sarà un'opportunità per una maggiore partecipazione di coloro che sono interessati alle tecnologie di intelligenza artificiale".

L'evento Samsung AI Forum 2020 sarà aperto ai partecipanti registrati. E' possibile registrarsi tramite il sito Web Samsung Advanced Institute of Technology (www.sait.samsung.co.kr/saithome/main/main.do) e il sito Web Samsung Research (research.samsung.com) a partire dal 6 ottobre. 


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria