Nintendo pianifica un controller per smartphone

Nintendo pianifica un controller per smartphone

 

Scritto da , il 17/08/16

Seguici su

 
 

Alcuni dirigenti di Nintendo si sono lasciati scappare una succosa anticipazione: la società sta lavorando su una periferica per consentire alle persone di giocare ai suoi giochi d'azione sugli smartphone. Proprio così: è in arrivo un controller ufficiale di Nintendo per smartphone (e tablet presumibilmente)... ma non siate felici per questo troppo presto.

In occasione dell'assemblea annuale della società, il dirigente della Nintendo Shinya Takahashi ha detto che il suo team ha esaminato i controller di terze parti per smartphone presenti sul mercato e, forse perchè poco soddisfacenti, si è giunti alla conclusione che è meglio "sviluppare qualcosa di nuovo per conto nostro".

Takahashi, quando ha fatto la rivelazione, stava rispondendo ad una domanda riguardante il fatto che giocare ai più famosi titoli di Nintendo (come Mario) è difficile sul piccolo schermo di uno smartphone utilizzando i comandi virtuali che compaiono sul display touch, in quanto coprono gran parte dello schermo e riducono l'area di gioco.

Una periferica ufficiale di Nintendo per smartphone è difficile che non possa avere successo, visto che ci sono molte persone che usano emulatori per Android per giocare ai titoli della Nintendo sul loro telefono.

Takahashi ha anche detto che la società sta cercando di dedicare una gran parte delle proprie risorse allo sviluppo di contenuti per smartphone e tablet, e in particolare la sua divisione sta lavorando su "applicazioni e non solo giochi d'azione", il che porta a suggerire che arriveranno altri titoli come Miitomo e, cio' che piu' sperano gli appassionati dei giochi mobile, un gioco ufficiale di Super Mario.

Nel concreto, quello che Nintendo vuole fare è sviluppare giochi d'azione per i dispositivi mobili e renderli compatibili con un controller proprietario al fine da ricreare la tipica esperienza di gioco che un tempo si aveva con una console Nintendo sui dispositivi moderni come i tablet o smartphone.

Attenzione: quanto è stato rivelato dalla riunione con gli azionisti non è detto che si tramuterà in qualcosa di reale presto, se mai ci sarà veramente un controller della Nintendo per smartphone.

Leggi anche: Miitomo, successo per il primo gioco ufficiale Nintendo per smartphone

La società si è arresa lo scorso anno all'idea di investire nello sviluppo di nuovi giochi proprio per telefoni cellulari. Nintendo lo scorso anno ha deciso di investire nel mercato dei videogiochi mobile per smartphone dopo aver registrato per diversi trimestri guadagni in calo, in quanto sempre meno persone acquistavano hardware come la Wii (in tutte le sue varianti disponibili) preferendo i giochi sempre piu' avanzati per smartphone e tablet.

Nel mese di marzo, Nintendo ha pubblicato il suo primo gioco Miitomo, in collaborazione con la società giapponese Dena, ma le due società hanno altri progetti in cantiere, con il presidente di Nintendo Tatsumi Kimishima che ha detto che la società ha intenzione di rilasciare "diversi progetti in futuro".

Nintendo ha già confermato che sta progettando di rilasciare cinque titoli mobile entro il prossimo mese di marzo 2017. Uno è il gia' annunciato e disponibile Miitomo, un altro è basato su Animal Crossing, e un altro si basa sulla serie di videogiochi di ruolo alla giapponese strategici Fire Emblem sviluppata da Intelligent Systems. Ci sono ancora due titolo che sono sconosciuti al momento.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Nintendo pianifica un controller per smartphone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?