Nintendo si impegna a rilasciare 2 o 3 giochi per smartphone ogni anno

Nintendo si impegna a rilasciare 2 o 3 giochi per smartphone ogni anno

 

Scritto da , il 27/12/16

Seguici su

 
 

Ad una settimana dal rilascio del suo primo vero gioco per smartphone, Super Mario Run, lo studio di videogiochi giapponese Nintendo ha rivelato di avere in programma di sviluppare 2 o 3 giochi nel 2017. Spinta forse dal successo ottenuto da Super Mario Run - 40 milioni di download nei primi quattro giorni - Nintendo ha confermato  cio' che molti fai dei titoli del colosso giapponese si aspettavano (e speravano).

Dopo Miitomo (che piu' che come un gioco viene intesa come un'app per socializzare) e Super Mario Run, Nintendo chiude il 2016 avendo investito in un settore nuovo per la società, qualcosa di inevitabile per rendere felici in particolare i propri investitori visto il successo crescente per i videogiochi per dispositivi mobili degli ultimi anni.

Recentemente, in un'intervista con la pubblicazione giapponese di Kyoto Shimbun, il presidente di Nintendo Tatsumi Kimishima ha confermato le voci secondo cui Nintendo sta già sviluppando altri giochi per smartphone e ha anche rivelato che la sua società si è posta come obiettivo quello di rilasciare almeno 2 o 3 giochi mobile dal prossimo anno.

Secondo Kimishima, Nintendo ora considera il mercato degli smartphone come il "terzo pilastro" del business della società, che è fino ad oggi stata focalizzata sulle console, per la casa e portatili.

Kimishima nell'intervista ha inoltre detto che prevede che Super Mario Run raggiungerà 100 milioni di download su App Store, e che Nintendo intende ascoltare i feedback degli utenti al fine di migliorare il gioco. Questo nonostante le recenti notizie secondo cui Super Mario Run non riceverà aggiornamenti in futuro per l'aggiunta di nuovi contenuti.

E' probabile che Nintendo svilupperà i suoi prossimi giochi prima per i dispositivi alimentati dalla piattaforma iOS di Apple come avvenuto con Super Mario Run, il quale ancora non si sa se e quando arriverà sui dispositivi Android; inoltre, è probabile che i primi livelli dei giochi saranno gratuiti mentre lo sblocco dei successivi richiederà il pagamento di un prezzo.

Anche con il 30 per cento delle entrate che vanno a Apple e il calo dei volumi rispetto ai giochi per console tradizionali come il 3DS, Nintendo si prevede che sta per fare un sacco di soldi grazie a Super Mario Run, le cui entrate nei primi tre giorni sono state stimate a 14 milioni di dollari da App Annie - una cifra bassa rispetto a quanto probabilmente è il reddito di un titolo per console, ma bisogna anche considerare che lo sviluppo di un gioco mobile richiede minori costi.

Il Mobile si presenta quindi come un business promettente per Nintendo su cui la società puo' appoggiarsi per fare soldi e recuperare parte dei guadagni che non farà dal mercato dei videogiochi per console in calo.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Nintendo si impegna a rilasciare 2 o 3 giochi per smartphone ogni anno


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?