Sony e Microsoft unite per migliorare l'esperienza di gioco in HDR

Sony e Microsoft unite per migliorare l'esperienza di gioco in HDR

In futuro, le game console (come Xbox One e Playstation) saranno in grado di 'dialogare' meglio con il display a cui vengono collegate per una migliore esperienza di gaming.

 

Scritto da , il 20/08/18

Seguici su

 
 

Sony e Microsoft hanno formato l'HDR Gaming Interest Group (HGIG) e invitano produttori di TV, sviluppatori di giochi e altri a partecipare al progetto per migliorare l'esperienza di gaming in HDR.

I giochi HDR consentono ai giocatori di vivere un'esperienza di gaming piu' realistica attraverso immagini in grado di riprodurre una gamma di colori piu' vicina a cio' che l'occhio umano puo' vedere. I giochi HDR sono diventati una forte tendenza nel settore ma "i risultati non sono ancora ottimali e in alcuni casi potrebbero influire sulle esperienze di gioco" è opinione dei fondatori dell'HGIG, "i giochi sono diversi dagli altri media contenuti come i film, perché sono interattivi, coinvolgenti e competitivi". Con una varietà di formati HDR disponibili per diversi tipi di TV, le società del settore si sono quindi unite per discutere su come le esperienze di gioco possono offrire un'esperienza più coinvolgente attraverso l'HDR e hanno identificato in collaborazione una serie di 'best practice' per sviluppatori di giochi HDR, piattaforme di gioco e produttori di schermi TV. Da qui è nato l'HDR Gaming Interest Group (HGIG), che si pone l'obiettivo di combinare i contenuti HDR con piattaforme di gioco e display TV ottimizzati per "sfruttare ulteriormente la tecnologia HDR per offrire un'esperienza di gioco davvero coinvolgente" si legge nella mission del gruppo, secondo cui questa raccolta di 'best practice' proposte nelle linea guida sarà facile da implementare per i produttori di giochi/console/TV e supporterà anche una migliore operabilità.

Le sfide elencate dall'HDR Gaming Interest Group sono le seguenti: I display HDR non possono ancora riprodurre l'intera gamma di luminanza e colore come specificato nello standard BT2100 PQ. Inoltre, ad es. i giochi che utilizzano il physical based rendering (PBR) rendono in uno spazio lineare non vincolato che supera il BT2100 PQ. Ad esempio, un sole potrebbe essere reso molto più luminoso di 10.000 nit. Per utilizzare in modo efficace le funzionalità del pannello di visualizzazione, un display HDR utilizza la mappatora dei toni per mappare il volume del colore originale del contenuto sorgente al volume del colore del suo pannello di visualizzazione ("Mappatura dello schermo"). I diversi display HDR gestiscono la mappatura del display in modi diversi, con conseguenti differenze visive dello stesso contenuto HDR di origine. I produttori di TV, basati sulla propria ricerca e sviluppo, progettano i display per offrire la migliore qualità delle immagini a modo loro. Le differenze nella loro filosofia di progettazione possono essere una causa della varianza nella gestione dell'HDR. Tale varianza sfortunatamente a volte causa incoerenze nella visualizzazione dei gioci da parte dei consumatori.

Cosa devono aspettarsi i giocatori dall'HGIG? In futuro, le game console (come Xbox One e Playstation) saranno in grado di 'dialogare' meglio di come fanno oggi con il dispositivo di visualizzazione a cui vengono collegati (TV, monitor PC, ecc) per ottimizzare i contenuti da visualizzare cosi' da sfruttare al meglio le nuove tecnologie, in primis l'HDR, per offrire la migliore esperienza di gaming possibile senza troppe differenze tra uno schermo ed un altro.

L'HGIG si descrive come "un gruppo di volontari di aziende del settore di produzione di giochi e TV che si incontrano per specificare e rendere disponibili le linee guida pubbliche per migliorare le esperienze di gioco in HDR dei consumatori. L'HGIG farà affidamento su Standards Development Organizations (SDO) per sviluppare standard pertinenti e cercherà di stabilire legami con tali SDO".

Ad oggi, le piattaforme di gioco che supportano l'High Dynamic Range (HDR) sono: XBOX One S, XBOX One X, PlayStation 4, PlayStation 4 Pro e Windows 10. Tutti i principali editori di giochi hanno già rilasciato giochi HDR, in totale si contano oltre 100 giochi HDR rilasciati finora sulle piattaforme di gioco di cui sopra.

Le seguenti società hanno espresso interesse a partecipare all'HGIG (elenco aggiornato al 20 agosto 2018 12:00 pm JST): Activision Publishing, Inc.; ASUSTek Computer Inc.; CAPCOM Co., Ltd.; EIZO Corporation; Arti elettroniche; Giochi epici; HP Inc.; Koninklijke Philips N.V.; LG Electronics, Inc.; Microsoft Corporation; Panasonic Corporation; SAMSUNG ELECTRONICS Co., Ltd.; Sony Interactive Entertainment; Sony Visual Products; SQUARE ENIX CO., LTD.; Toshiba Visual Solutions Corporation; Ubisoft; Unity Technologies Visioni Vicarie; VIZIO, Inc.; Giochi WB. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony e Microsoft unite per migliorare l'esperienza di gioco in HDR


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?