Microsoft Xbox Series X: specifiche Hardware complete

Microsoft Xbox Series X: specifiche Hardware complete

In primo piano ci sono il supporto per la grafica 4k a 120fps, USB 3.2 con supporto per HDD esterno e unità a stato solido (SSD) interna.

 

Scritto da , il 16/03/20

 

Seguici su

 
 

Dopo averla presentata in anteprima alla fine dello scorso anno, Microsoft ha ora dettagliato la Xbox Series X, la sua console più veloce e potente di sempre, che uscirà durante le festività natalizie. Tutte le specifiche tecniche della Xbox Series X sono ora state rivelate.

SPECIFICHE TECNICHE COMPLETE DI XBOX SERIES X
CPU: 8x Cores @ 3.8 GHz (3.66 GHz w/ SMT) Custom Zen 2 CPU

• GPU: 12 TFLOPS, 52 CUs @ 1.825 GHz Custom RDNA 2 GPU
• Die Size: 360.45 mm2
• Process: 7nm Enhanced
• Memory: 16 GB GDDR6 w/ 320mb bus
• Memory Bandwidth: 10GB @ 560 GB/s, 6GB @ 336 GB/s
• Internal Storage: 1 TB Custom NVME SSD
• I/O Throughput: 2.4 GB/s (Raw), 4.8 GB/s (Compressed, with custom hardware decompression block)
• Expandable Storage: 1 TB Expansion Card (matches internal storage exactly)
• External Storage: USB 3.2 External HDD Support
• Optical Drive: 4K UHD Blu-Ray Drive
• Performance Target: 4K @ 60 FPS, Up to 120 FPS

Microsoft presenta la console Xbox Series X


Xbox Series X: Potenza, Velocità e Compatibilità

Will Tuttle, Xbox Wire Editor in Chief, nel blog ufficiale di Xbox dove ha rivelato le caratteristiche hardware della prossima generazione di console Xbox, ha detto che la Xbox Series X viene definita da tre caratteristiche principali: Potenza, Velocità e Compatibilità. Cosa significano questi tre segni distintivi?

Da quanto appreso nel blog, all'inizio della progettazione di Xbox Series X il team di sviluppo era determinato a fornire la Xbox più potente di sempre, aprendo una serie di discussioni attorno al significato della parola "potenza" per la prossima generazione di console. Nelle generazioni passate, la potenza è stata definita principalmente dall'innovazione grafica: dal passaggio dalla grafica a 8 bit a quella a 16 bit, da 2D a 3D, da SD a HD per finire con la risoluzione 4K. La grafica è stata poi essere migliorata aumentando il supporto dei 'frame per secondo': quanti più frame vengono riprodotti in un secondo, tanto più le immagini risulteranno fluide. La novità di quest'anno sarà il supporto per i 120fps.

"Mentre l'Xbox Series X produrrà un enorme aumento delle prestazioni della GPU e continuerà a ridefinire e far avanzare lo stato dell'arte della grafica con nuove funzionalità come il raytracing con accelerazione hardware", ha dichiarato Jason Ronald, direttore della gestione dei prodotti su Xbox Series X, " non crediamo che questa generazione sarà definita solo dalla grafica o risoluzione."

Xbox Series X è stata sviluppata per supportare i giochi in risoluzione 4k fino a 120fps, quindi fino al doppio dei frame per secondo rispetto alla console di generazine precedente. Ma attenzione su questo punto: servià collegare la console con un cavo e con un televisore che supportano lo standard HDMI 2.1, o almeno la specifica '120fps' di questo standard, altrimenti la massima quantità di frame per secondo sarà minore, a seconda di quanto supporta il proprio televisore (e il cavo HDMI usato per il collegamento della console). Oggi, sono molto pochi i televisori compatibili con i 120fps tramite cavo HDMI, quindi controllare le specifiche del proprio televisore prima di acquistare la Xbox Series X con il desiderio di giocare a 120fps.

Il team che ha lavorato alla console Xbox Serie X ha lavorato ancora una volta - come fatto negli ultimi 15 anni dal lancio della Xbox 360 - al fianco del produttore di chipset AMD.

La potenza hardware che si può trovare nella console Xbox Series X servirà per consentire agli sviluppatori di giochi di "creare esperienze realistiche e coinvolgenti come non abbiamo mai visto prima" ha detto Tuttle.

"Xbox Series X è il più grande salto generazionale di SOC [System on a Chip] e progettazione di API che abbiamo fatto con Microsoft, ed è davvero un onore per AMD essere un partner Microsoft di fiducia per questa impresa", ha affermato Sebastien Nussbaum, Corporate Vice President and Senior Fellow, Semi-Custom Products and Technologies​ presso AMD. "La Xbox Series X sarà un faro per la leadership dell'innovazione tecnica per questa generazione di console e propagherà l'innovazione in tutto l'ecosistema DirectX quest'anno e nel prossimo anno".

Xbox Series X supporterà DirectX Raytracing con accelerazione hardware, che simula le proprietà di luce e suono in tempo reale in modo più accurato rispetto a qualsiasi tecnologia precedente. 

 
DirectX Raytracing - differenza di immagini con la tecnologia On e Off
DirectX Raytracing - differenza di immagini con la tecnologia On e Off
 

Ci sarà una versione ottimizzata per Xbox Series X di Gears 5 disponibile al lancio della nuova console, che i giocatori riceveranno gratuitamente se possiedono la versione di Gears 5 per Xbox One.

La console sarà anche più veloce nel fare tutto grazie alla presenza di un'unità a stato solido (SSD): non solo l'avvio della console stessa sarà più rapido, anche quello dei giochi.

Infine, viene il punto della compatibilità. La Xbox Series X consentirà ai videogiocatori di portare sempre sè la propria eredità di videogiochi, da tre generazioni e oltre. La Xbox Series X supporterà quattro generazioni di giochi.

Microsoft ha previsto la disponibilità sul mercato globale della console Xbox Series X dalle festività natalizie 2020. I prezzi saranno svelati più avanti. 


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria