Chromecast, TuneIn porta oltre 100mila stazioni radio in TV

Chromecast, TuneIn porta oltre 100mila stazioni radio in TV

Comedy Central,Nickelodeon, e TuneIn sono tra le nuove app che supportano Chromecast. Google ha inoltre aggiunto il supporto per lo Screen Mirroring a nuovi device, tra cui Samsung Galaxy S5 Active e Nvidia Shield Tablet.

 

Scritto da , il 27/11/14

Seguici su

 
 

Google continua ad ingrandire la sua lista di partner di contenuti per il dispositivo di streaming Chromecast. Con l'ultimo aggiornamento della lista, i partner includono Comedy Central, Sesame Street Go, Nickelodeon, e TuneIn, tra gli altri, fornitori nell'insieme di contenuti video, per bambini e contenuti radio/podcast che possono essere trasmessi sul televisore o altro schermo dotato di porta HDMI grazie al dongle di Google.

Tuttavia, solo una delle sette nuove applicazioni che hanno aggiunto il supporto per il Chromecast sono accessibili in Italia: TuneIn.

Tra i nuovi partner non citati sopra ci sono poi EPIX, YuppTV e Encore, che portano sul televisore contenuti video, tra cui la trasmissione in diretta di una televisione indiana, oltre a film blockbuster americani. Le nuove applicazioni dovrebbero contribuire a rendere Chromecast un compagno ancora migliore per la festa del Ringraziamento che oggi 27 Novembre si festeggia in America, offrendo per le famiglie nuove fonti di intrattenimento.

E' interessante vedere come alcuni partner di contenuti, come TuneIn, sviluppano prima la propria applicazione per la piattaforma Android TV e solo più tardi decidono di giungere anche sulla TV attraverso Chromecast. Sebbene Chromecast e Android TV possono sembrare simili, sono due piattaforme diverse che richiedono del codice diverso per la funzionalità di 'casting'. Molti avevano paura che l'introduzione dell'Android TV avrebbe messo da parte l'interesse degli sviluppatori verso il Chromecast, ma non pare non essere questo il caso per il team di TuneIn.

Finché Chromecast continua ad avere nuovi partner, mentre quelli già esistenti continuano a migliorare le proprie applicazioni, Google può ritenersi contenta di aver immesso sul mercato un prodotto dalle molteplici funzionalità, e pure accessibile a tutti visto il costo basso di soli 35 euro.

 
TuneIn con Chromecast
TuneIn con Chromecast
 

Ora che TuneIn ha aggiunto il supporto per Chromecast possiamo avviare lo streaming di oltre 100.000 stazioni radio, tra cui locali e internazionali, oltre ad una tonnellata di podcast di notizie, musica e sport, dallo smartphone o tablet Android direttamente sul televisore.

Leggi anche:
 
Google Chromecast Mirroring
Google Chromecast Mirroring
 

Chromecast, nuovi device abilitati al Mirroring

Google ha nel frattempo aggiornato l'elenco dei dispositivi Android - telefoni e tablet - che supportano lo screen mirroring sul dongle Chromecast di Google, funzione che permette di condividere quello che si vede nello schermo del dispositivo sul televisore. La compatibilità è ufficiale, in quanto i dispositivi sono stati inseriti nell'elenco pubblicato da Google nella pagina di supporto per Chromecast.

L'annuncio della nuova piattaforma Android TV sembrava minacciare l'esistenza stessa di Chromecast, ma Google alla conferenza Google I/O ha confermato il suo interesse nel tenere ben distaccati i due progetti avendo annunciato a San Francisco una serie di nuove caratteristiche per il suo dongle HDMI, tra cui lo Screen Mirroring. Ricordiamo a tal proposito che è anche previsto l'arrivo di un nuovo modello di Chromecast, con qualche novità rispetto al modello originale: scopri Chromecast 2.

Il mirroring dello schermo consente di visualizzare qualsiasi cosa appaia nello schermo del telefono o tablet sul televisore: video, applicazioni, canzoni e tutto quello che riproducete sul telefono o tablet viene trasmetto sulla TV. Mentre con il Chromecast tutti i televisori sono compatibili, purchè dotati di porta hdmi, solo alcuni smartphone e tablet sono compatibili. 

Questa è la lista aggiornata completa dei dispositivi abilitati allo screen mirroring sul Chromecast (in nero i nuovi aggiunti):

Nexus 4
Nexus 5
Nexus 6
Nexus 7 (2013)
Nexus 9
Nexus 10
Samsung Galaxy S4
Samsung Galaxy S4 Google Play edition
Samsung Galaxy S5
Samsung Galaxy S5 Active
Samsung Galaxy Note 3
Samsung Galaxy Note 4
Samsung Galaxy Note 10 (2014)
HTC One M7
HTC One M7 Google Play edition
LG G2
LG G3
LG G3 Cat.6
LG G Pro 2
LG G Pad 8.3 Google Play edition
Sony Xperia Z3
Sony Xperia Z3v
Sony Xperia Z3 Compact
Sony Xperia Z3 Tablet Compact
Sony Xperia Z2
Sony Xperia Z2 Tablet
NVIDIA SHIELD Tablet
Tesco hudl2
TrekStor SurfTab xintron i 7.0

Se avete uno di questi telefoni l'opzione Screen Cast appare automaticamente sul vostro dispositivo, senza dover installare nulla (serve comunque l'app Chromecast aggiornata all'ultima versione). 

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Chromecast, TuneIn porta oltre 100mila stazioni radio in TV


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?