Google annuncia Cast for Audio: streaming di musica allo stereo di casa

Google annuncia Cast for Audio: streaming di musica allo stereo di casa

Google ha annunciato al CES 2015 Cast for Audio, nuovo software per consentire di eseguire lo streaming di musica online al proprio stereo di casa. I primi altoparlanti compatibili saranno disponibili in primavera, da marchi tra cui Sony, LG e Denon.

 

Scritto da , il 05/01/15

Seguici su

 
 

Google, che ha reso facile lo streaming di film da Internet sul proprio televisore con il dongle HDMI Chromecast, sta ora facendo un passo in avanti per consentire di eseguire lo streaming di musica online al proprio stereo di casa.

Il gigante della ricerca Lunedi ha annunciato un nuovo software chiamato Google Cast for Audio che consentirà di effettuare lo streaming di musica e altri contenuti audio dalle applicazioni mobili come Pandora e Rdio direttamente agli altoparlanti stereo di casa. Google ha detto che i primi altoparlanti compatibili saranno disponibili in primavera, da marchi tra cui Sony, LG e Denon.

Una chiara risposta a Spotify Connect, che ricordiamo non vuole per sua volontà supportare Chromecast di Google.

L'annuncio arriva a Las Vegas, in occasione del Consumer Electronics Show 2015, ed è l'ultima espansione dei prodotti e servizi di Google dedicati allo streaming e all'intrattenimento via Internet. Nel 2013, Google ha portato sul mercato il Chromecast, il dongle HDMI che costa solo 35 euro che si collega alla porta HDMI del televisore e si comanda dallo smartphone, tablet o PC da cui è possibile effettuare lo streaming di contenuti dai servizi video online come Netflix, HBO Go, Play Film e molti altri.

Nel mese di ottobre 2014, l'app Chromecast di Google è stata l'applicazione più scaricata per i dispositivi connessi a Internet, secondo gli analisti.

Google Cast for Audio è supportato nativamente nel sistema operativo di Google Android e in quello iOS di Apple su iPhone e iPad. Come funziona? Se si sta ascoltando l'audio attraverso un'app mobile come Pandora, sarà possibile toccare il pulsante 'Cast' all'interno dell'app per inviare l'audio ad un altoparlante in grado di ricevere il segnale.

Oltre a Pandora e Rdio, Google Cast for Audio funziona anche con i servizi tra cui Google Play Music, iHeartRadio e NPR One. Mancherà (speriamo solo inizialmente) Spotify, il servizio di streaming musicale più importanti del mondo che ricordiamo sta perdendo milioni di utenti proprio per il mancato supporto a Chromecast. Mario Queiroz, vice presidente del product management di Google, ha detto che la società sta lavorando su più partnership.

Google Cast: Now for audio



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google annuncia Cast for Audio: streaming di musica allo stereo di casa


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?