Android: nel 2015 arrivera' un Nexus cinese e un Nexus firmato LG

Android: nel 2015 arrivera' un Nexus cinese e un Nexus firmato LG

 

Scritto da , il 02/03/15

Seguici su

 
 
Probabilmente è troppo presto per cominciare a parlare della prossima generazione di smartphone Nexus. Tuttavia, ancora a mesi dall'annuncio ufficiale, cominciano a circolare alcune voci che vi segnaliamo.

Il successore di Nexus 6, che per il momento non chiameremo Nexus 7 per il semplice fatto che non sappiamo di che dimensioni avrà lo schermo - Google infatti negli ultimi anni ha usato una politica del tutto particolare per chiamare i propri dispositivi - , secondo le prime informazioni sarà realizzato da un produttore cinese.

Il sito GizmoChina ha citato un post pubblicato su Sina Weibo (un popolare sito di microblogging cinese) nel quale non viene fatto alcun nome del papabile candidato. Potrebbe trattarsi per esempio di Huawei, oppure dell'emergente Xiaomi, nella quale lavora anche l'ex dipendente di Google Hugo Barra (leggi: "Hugo Barra parla di Xiaomi e dei 18 milioni di telefoni Android venduti").

D'altro canto è giusto ricordare che Motorola, che ha realizzato l'ultimo Nexus 6, è stata acquistata da Lenovo, una società cinese. Se consideriamo la Grande G sia con Samsung (Nexus S nel 2010 e Galaxy Nexus nel 2011) e sia con LG (Nexus 4 nel 2012 e Nexus 5 nel 2013) ha collaborato per due anni consecutivi, l'opzione Motorola non è affatto da escludere.

Essendo comunque la Cina un mercato chiave, l'opzione di un socio come Xiaomi o Huawei non è affatto da scartare, in quanto potrebbe aiutare a dare una spinta alle vendite.

Sempre secondo GizmoChina le novità non terminano qui. Sembra infatti che sarà realizzato anche un secondo terminale Nexus nel 2015 e che sarà firmato da LG. Lo smartphone potrebbe avere al suo interno un processore direttamente costruito da LG e non un Qualcomm Snapdragon.

Potrebbe trattarsi, come successo con Nexus 6, di un telefono dalle caratteristiche tecniche decisamente importanti, che sarà tuttavia venduto a un prezzo non economico.

Stando così le cose, la variante 'economica' potrebbe arrivare dal nuovo partner cinese.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Android: nel 2015 arrivera' un Nexus cinese e un Nexus firmato LG


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?