Google, Doodle speciale per ricordare Gerardo Mercatore

Google, Doodle speciale per ricordare Gerardo Mercatore

 

Scritto da , il 05/03/15

Seguici su

 
 

Google dedica il Doodle di oggi, Giovedì 5 Marzo 2015, al 503esimo anniversario della nascita di Gerhard Kremer, un matematico, astronomo e cartografo fiammingo del '500.

Gerardo Mercatore ci ha lasciato le sue carte geografiche e il suo sistema di proiezione cartografica. Per ricordarlo, a 503 anni dalla nascita, Google gli ha dedicato un doodle.

Conosciuto anche in latino come Gerardus Mercator, poi italianizzato in Gerardo Mercatore, divenne celebre per i suoi studi nella cartografia e per aver inventato un sistema di proiezione cartografica che porta il suo nome (proiezione di Mercatore).

Nel doodle, Mercatore viene raffigurato seduto e chino su un mappamondo.

Lo studioso fiammingo dedicò la sua vita allo studio della geografia e dei metodi per raffigurare correttamente sulle mappe la superficie terrestre. Kremer fu il primo a usare sulle mappe geografiche il carattere corsivo italic migliorandone la leggibilità al punto che fino al XIX secolo si utilizzò questo carattere per le rappresentazioni geografiche. Nel 1563 fu nominato cartografo ducale e in questa veste produsse molte mappe. A questo periodo risale l'origine del nome "Atlante" per le pubblicazioni di carte geografiche in libro.

Kremer morì ricco e rispettato il 2 dicembre del 1594, a Duisburg, a 82 anni. Le sue spoglie si trovano presso la chiesa del Salvatore di Duisburg (Salvatorkirche).

Il Doodle che Google dedica allo studioso non è interattivo, e cliccandoci sopra si viene rimandati alla pagina di ricerca con i risultati per la query 'Gerardo Mercatore' da cui poi è possibile approfondire la vita e gli studi di Kremer.

P.S.: Già dalle prime ore in cui il doodle è stato messo online, Google formula una query sbagliata per restituire i risultati delle ricerche quando clicchiamo l'immagine, in quanto per sbaglio viene cercato "Gerdardo Mercatore" invece di 'Gerardo Mercatore' quindi con una "d" in più. Chissà se nelle prossime ore Google sistemerà il bug.

ARCHIVIO: Scopri i doodle di Google precedenti.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google, Doodle speciale per ricordare Gerardo Mercatore


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?