Google Doodle a Gabriela Mistral, Prima Donna a vincere Nobel per la letteratura

Google Doodle a Gabriela Mistral, Prima Donna a vincere Nobel per la letteratura

 

Scritto da , il 07/04/15

Seguici su

 
 

Google dedica il Doodle di Martedì 7 Aprile 2015 al 126esimo anniversario della nascita di Gabriela Mistral, una poetessa, educatrice e femminista cilena del '900. Fu la prima donna latinoamericana a vincere il Premio Nobel per la letteratura, nel 1945.

Google ricorda la poetessa cilena Gabriela Mistral con un Doodle statico che raffigura il volto della donna nella prima lettera 'O' che compone la parola 'Google'. Nella seconda 'O' si legge "Dame la mano y danzaremos" ("Dammi la tua mano e danziamo"), mentre nella G, sopra due mani che si sfiorano, mentre sotto si legge la scritta "Dame la mano y me amaras" ("Dammi la tua mano e ti amerò"). Cliccando il Doodle si viene rimandati ai risultati della ricerca 'Gabriela Mistral' per approfondire la vita, le opere e il vissuto della donna.

Gabriela Mistral è nata 126 anni fa, il 7 aprile 1889 a Vicuña, con il nome completo di Lucila de María del Perpetuo Socorro Godoy Alcayaga. Ha proseguito la sua formazione scolastica fino alle secondarie, costretta dai quattordici a sostenere finanziariamente sia se stessa che sua madre, Petronila Alcayaga, lavorando come aiuto-insegnante dopo che fu abbandonata a tre anni dal padre, Juan Gerónimo Godoy Villanueva. Grande è stato sempre l'affetto tra lei e sua madre, tant'è che alla morte di quest'ultima, nel 1929, Gabriela arriverà a dedicarle la prima sezione del suo libro Tala.

Nel 1904 Mistral ha pubblicato alcuni tra i suoi primi poemi, come ad esempio Ensoñaciones, Carta Íntima e Junto al Mar, nel locale giornale El Coquimbo de La Serena, usando vari pseudonimi. Tra il 1925 ed il 1934 la Mistral ha vissuto in Francia e Italia. In questi anni ha lavorato per la League for Intellectual Co-operation della Società delle Nazioni, ha tenuto lezioni anche presso il Barnard College della Columbia University, nonché presso il Vassar College e la University of Puerto Rico.

Era il 15 novembre 1945 quando Mistral divenne la prima donna latinoamericana a ricevere il Premio Nobel per la letteratura, cosa che l'accomuna ulteriormente ad un altro poeta cileno, Pablo Neruda, il quale fu spinto, proprio da Mistral in qualità di sua insegnante, ad intraprendere la carriera artistica. Nel 1947, la Mistral ha ricevuto una laurea honoris causa dal Mills College di Oakland, in California. Nel 1951, le fu consegnato nel proprio paese il Premio Nazionale per la Letteratura.

Durante gli ultimi anni della sua vita, Mistral non ha potuto viaggiare per via del peggiorarsi del suo stato di salute, stabilendosi quindi a New York, dove morì, di cancro, il 10 gennaio 1957, all'età di 67 anni. Il governo cileno dichiarò in suo ricordo tre giorni di lutto nazionale.

Questi gli scritti che più si ricordano di Gabriela Mistral: Sonetos de la Muerte (1914), Desolación (1922), Lecturas para Mujeres (1923), Ternura (1924), Nubes Blancas y Breve Descripción de Chile (1934), Tala (1938), Antología (1941), Lagar (1954), Recados Contando a Chile (1957), Poema de Chile (1967, postumo).

Vuoi riscoprire i Google Doodle passati? Clicca qui.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Doodle a Gabriela Mistral, Prima Donna a vincere Nobel per la letteratura


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?