Google assume John Krafcik per la macchina che si guida da sola

Google assume John Krafcik per la macchina che si guida da sola

 

Scritto da , il 15/09/15

Seguici su

 
 

Google ha ingaggiato l'esperto di automobili John Krafcik come primo CEO del progetto Google Car, quello che sta sviluppando le auto che si guidano da sole della società. Attualmente presidente di TrueCar, un servizio che confronta preventivi auto, Krafcik verrà assunto in Google con il suo nuovo incarico a fine mese.

"Questa è una grande opportunità per aiutare Google a sviluppare l'enorme potenziale delle automobili che si auto-guidano", ha detto Krafcik, che è stato anche il CEO di Hyundai North America. "Questa tecnologia può salvare migliaia di vite, dare a milioni di persone una maggiore mobilità, e liberarci da un sacco di cose che troviamo frustrante guidare oggi. Non vedo l'ora di iniziare. "

Chris Urmson, che ha guidato il progetto sin dal suo inizio nel 2009, continuerà il suo lavoro come capo tecnico.

Un portavoce di Google riguardo la nuova nomina di Krafcik ha dichiarato:

"Siamo soddisfatti dei nostri progressi e abbiamo deciso di investire sulla costruzione di un team che possa esprimere al meglio il potenziale di questa tecnologia. Le competenze tecniche di John e la sua esperienza nell'industria automotive saranno molto importanti per la collaborazione con i partner che ci aiuteranno a raggiungere il nostro obiettivo".

Il progetto rimarrà all'interno dei laboratori di Google X, e per il momento il team al lavoro sulla Google self-driving rimane indipendente dalla neonata società Alphabet: "Il Progetto delle auto che si guidano da sole non farà ancora parte della società Alphabet, in questa fase, anche se è certamente candidato a diventarne parte ad un certo punto in futuro", ha detto Google.

Alphabet è una holding pubblica che Google ha annunciato lo scorso Agosto, e includerà tutti i prodotti attuali di Google. Ogni azienda sotto Alphabet avrà un proprio amministratore delegato, Google ha detto al momento dell'annuncio. Alphabet è quindi da intendersi come un sistema di società riorganizzate sotto il profilo prodotto e in grado di garantire futuri sviluppi e ampliare nettamente il raggio di azione.

Leggi anche: Alphabet: come diventa la nuova Google

Le auto robot di Google a forma di bolla per la prima volta hanno percorso le strade pubbliche della Califronia nel mese di Giugno, nell'area circostante il quartier generale di Google, Mountain View. Il California Department of Motor Vehicles dice che 4 su 48 macchine di prova approvate sono state coinvolte in un incidente nell'ultimo anno.

Per quanto riguarda gli incidenti che hanno visto coinvolte le Google Car, si dice che la colpa non sia dell'auto intelligente, ma bensì degli autisti umani, che non rispettano le regole del codice della strada, cosa che invece le auto di Google rispettano fin troppo bene, essendo tutto automatizzato. I sostenitori delle auto 'self-guide' affermano che i sensori quali telecamere, radar e laser rendono le automobili che si guidano da sole migliori in termini di rapidità di reazione a ciò che succede nell'ambiente circostante rispetto alla maggior parte degli autisti umani che possono essere facilmente distratti.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google assume John Krafcik per la macchina che si guida da sola


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?