Google prepara nuova chat con chatbot, utenti virtuali

Google prepara nuova chat con chatbot, utenti virtuali

Google prepara nuovo servizio di chat con i chatbot, utenti virtuali in grado di rispondere a domande sfruttando l'intelligenza artificiale e le informazioni disponibili nel motore di ricerca.

 

Scritto da , il 24/12/15

Seguici su

 
 

Google sta lavorando su un altro servizio di messaggistica mobile, o almeno questo è cio' che riporta il Wall Street Journal. Il piano sarebbe quello di lanciare un servizio di chat in risposta ai popolari Whatsapp e Mssenger di Facebook, ma c'è davvero bisogno di un ennesimo servizio del genere? Se porta con sè qualcosa di nuovo perchè no.

Stando al WSJ, il servizio di Google sfrutterà l'intelligenza artificiale e introdurrà i 'chatbot', ovvero degli utenti virtuali pensati per ricevere le domande via chat dagli utenti che desiderano trovare informazioni su qualsiasi cosa sia disponibile nel motore di ricerca di Google. Una sorta di Siri di Apple, ma via chat, quindi con input testuale invece che vocale. Questo dovrebbe rendere presumibilmente più colloquiale una conversazione tra uomo-computer.

Immaginate di aprire una conversazione con un chatbot a cui potete chiedere 'quali previsioni meteo per oggi?' e il virtual-user dall'altra parte sarà in grado di rispondere 'dove ti trovi puoi aspettarti tempo sereno e un massimo di 25 gradi di temperatura', giusto per fare un esempio. L'utente umano potrà dunque dialogare con una macchina, come fosse una persona reale.

Di preciso ora non ricordo quale servizio aveva già provato ad introdurre tempo fa i 'chatbot', forse Live Messenger di Microsoft, ma era piu' una sorta di assistente digitale. Oggi l'intelligenza artificiale è molto avanzata, specie quella di Google, che potrebbe lanciare un servizio utile per gli utenti.

Come funzionerà la chat a cui Google sta lavorando, sempre secondo il WSJ, è semplice: sarà possibile inviare messaggi agli amici in chat nello stesso modo che si fa attualmente nei servizi disponibili, ma ci saranno degli utenti virtuali chiamati chatbot che risponderanno alle vostre domande. I bot utilizzeranno le competenze di ricerca web di Google per trovare risposte alle vostre domande, nel minor tempo possibile.

Google non ha avuto molto successo nella messaggistica e nel settore dei social. Dopo aver trasformato Google Talk nel social network in Hangouts e aver introdotto Google+, quest'ultimo pochi mesi fa è stato dissociato dal resto dei servizi di Google, e non ci stupiremmo se un giorno sarà chiuso. Facebook regna sovrana nel mondo dei social, con il suo popolare social network, e nei servizi di messaggistica istantanea, con ben due applicazioni, Messenger e WhatsApp, quest'ultima acquistata nel 2014. Apple ha un suo servizio di messaggistica, iMessage, esclusivo per gli utenti che hanno un iPhone. Google ha quindi molta concorrenza, specialmente perchè i sopra citati servizi hanno già una base di utenti ampia, e deve trovare qualcosa di nuovo per convincere le persone a scegliere il suo prodotto. L'idea dei chatbot potrebbe essere la strada giusta da percorrere, se ben sviluppata.

Cosa ne pensate di questa ipotetica chat con utenti virtuali? Scriveteci nel box dei commenti qui sotto. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google prepara nuova chat con chatbot, utenti virtuali


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?