Google e FCA insieme per auto autonome

Google e FCA insieme per auto autonome

 

Scritto da , il 04/05/16

Seguici su

 
 

Google sta progettando da anni la sua auto che si guida da sola, la Google Car (scopri qui i dettagli) ma ancora non sappiamo se per riuscire a portare sul mercato di massa l'auto per la produzione farà da sola o troverà un partner della produzione automobilistica, ma la società sembra prossima ad un accordo strategico FCA, Fiat Chrysler Automobiles, l'azienda italo-statunitense oggi settimo gruppo automobilistico mondiale, che comprende marchi importanti come FIAT, Alfa Romeo, Maserati, Lancia, Abarth, Jeep, Chrysler, Dodge.

Secondo i rapporti dei media internazionali ancora un accordo FCA-Google ufficiale non c'è, ma sarebbe imminente. Google sarebbe infatti nelle ultime fasi delle trattative con Fiat Chrysler per una collaborazione che unirà la tecnologia dell'auto autonoma ad oggi messa a punto dal team di Google con la capacità di FCA di produrre le macchine, da portare poi sul mercato per la vendita ai consumatori. In particolare, l'accordo consentirebbe ad Alfa Romeo, Fiat, Jeep, Chrysler e Maserati di sfruttare le tecnologie di Google per la guida autonoma delle loro auto future.

La notizia è stata riportata dal Wall Street Journal citando fonti non identificate vicine alla trattativa in corso. Nè FCA nè Google hanno ad oggi rilasciato commenti.

Non è la prima volta che giunge notizia che Google ha aperto una trattativa con una casa automobilistica. Nello scorso mese di dicembre, è stato segnalato che Google e Ford avevano deciso di unire le proprie forze per formare una joint venture per la produzione di veicoli autonomi. Ford ha negato il rapporto, e nessun annuncio ufficiale è poi arrivato.

Il mercato delle auto che si guidano da sole è in costante evoluzione, con importanti aziende come Google e Uber che stanno investendo nei loro veicoli autonomi mentre le case automobilistiche come Ford continuano ad aggiungere funzioni intelligenti alle automobili tradizionali.

Gli esperti prevedono che nel 2020 sarà sul mercato la prima auto autonoma per consumatori.

Google sta lavorando sulla propria auto autonoma chiamata Google Car da circa sette anni (scopri qui gli ultimi sviluppi) e ha percorso oltre 1,2 milioni di miglia con una flotta di SUV Lexus attrezzate con una varietà di sensori per essere in grado di percorrere le strade californiane a Mountain View (luogo scelto per i test iniziali su strada) evitando ostacoli e quant'altro.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, la trattativa tra FCA e Google potrebbe concludersi positivamente a breve, dobbiamo solo aspettarci un annuncio ufficiale. Secondo i rumors, Sergio Marchionne (membro esecutivo del Cda di FCA con John Elkann) sarebbe disposto a concedere a Google i diritti sulla tecnologia e sui dati.

Se l'accordo ci sarà, è prevista una fase sperimentale della durata di un anno con un gruppo di minivan della Chrysler presentati a Detroit con il nome di Pacifica, appositamente integrati della tecnologia di Google.

Leggi anche: Google Car, la auto che si guida da sola

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google e FCA insieme per auto autonome


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?