Google con un Messaggio semplifica la verifica in due passaggi

Google con un Messaggio semplifica la verifica in due passaggi

E' sufficiente premere SI nel messaggio che Google invia sul telefono per avvisare del tentativo si accesso al proprio account da un altro dispositivo per consentirne l'accesso, niente piu' codici via SMS (passaggio che resta disponibile).

 

Scritto da , il 27/08/16

Seguici su

 
 

Google ha reso disponibile un nuovo secondo passaggio per la verifica in due passaggi che entra in funzione quando si cerca di accedere al proprio account Google per verificare l'identità. Annunciato in un post sul blog di Google, la società spiega di aver introdotto il nuovo metodo chiamato 'Messaggio di Google' (in inglese Google Prompt) per rendere più semplice per gli utenti sia Android che iOS accedere al proprio account da un nuovo dispositivo.

In precedenza, il secondo step della funzione di sicurezza ha richiesto l'uso dell'app Authenticator per ricevere gratuitamente i codici di verifica anche quando il telefono è offline, o di inserire un codice di verifica inviato nel momento in cui si richiede l'accesso al numero di telefono associato all'account. Ora, viene reso disponibile il nuovo modo 'Messaggio di Google' per verificare il secondo passaggio, che prevede la ricezione di un messaggio di Google sul telefono preimpostato e semplicemente toccare 'Sì' per consentire l'accesso. Questo nuovo modo va ad aggiungersi agli altri gia' disponibili, i quali restano comunque disponibili.

La prima cosa da fare se si vuole utilizzare il nuovo metodo è definire il telefono su cui si vuole ricevere il messaggio di Google. Per fare questo, accedere al proprio account Google ed entrare nella gestione della "Verifica in due passaggi" e scorrere la pagina fino a raggiungere la sottosezione "Configura un secondo passaggio alternativo" dove si puo' torvare il nuovo modo "Messaggio di Google" così descritto:

"Ricevi un messaggio di Google per accedere Anziché digitare i codici di verifica, puoi ricevere un messaggio sul telefono e toccare Sì per accedere."

A questo punto seguiamo le istruzioni a video scegliendo quale dei telefoni associati all'account Google vogliamo usare per il nuovo passaggio (sempre meglio lo smartphone, che è piu' facile averlo a portata di mano), e quindi completare l'attivazione. Nota: se avete solo un telefono non viene chiesto di scegliere quale.

 
Google - verifica due passaggi - configura 'Messaggio da Google'
Google - verifica due passaggi - configura 'Messaggio da Google'
 
 
Google - verifica due passaggi - configura 'Messaggio da Google'
Google - verifica due passaggi - configura 'Messaggio da Google'
 
Leggi anche:

Impostato il device principale, ogni volta che da un dispositivo si cercherà di accedere all'account Google verrà mostrato un messaggio sul dispositivo predefinito che avvisa del tentativo di effettuare l'accesso da un altro dispositivo e la domanda "stai tentando di accedere?" a cui bisogna rispondere premendo il pulsante "SI" per autorizzare l’accesso oppure "No" per negarlo. Al termine compare l'avviso che "ora puoi utilizzare il tuo dispositivo NOME DISPOSITIVO per accedere al tuo account Google".

Per esempio, se si accede a Gmail o altre applicazioni di Google, una notifica immediata da Google sul telefono preimpostato chiederà di approvare o rifiutare la richiesta di accesso a cui bisognerà rispondere 'SI' oppure 'NO'. Tutto qui.

Con il nuovo metodo "Messaggio di Google" quindi niente piu' codici da aspettare via SMS e da copiare sul dispositivo quando si cerca di eseguire l'accesso: basta un solo tocco sul display dello smartphone o del tablet - iOS o Android.

La nuova funzionalità viene integrata in Android, nei servizi di Google Play, quindi basta solo avere la versione più recente di Google Play Services per poter iniziare ad utilizzare il nuovo passaggio (aggiornamento automatico). Su iOS, gli utenti devono invece avere installata la app Google Ricerca.

E' necessario avere il telefono su cui si deve ricevere il messaggio da Google connesso ad internet, altrimenti nulla verrà ricevuto. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google con un Messaggio semplifica la verifica in due passaggi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?