Google mostra testi canzoni nelle ricerche e Play Musica

Google mostra testi canzoni nelle ricerche e Play Musica

LyricFind, forse il piu' grande database di testi di canzoni al mondo, ha stretto una partnership con Google per portare i testi musicali nelle ricerche sul popolare motore di ricerca e anche all'interno della piattaforma musicale Play Musica.

 

Scritto da , il 01/07/16

Seguici su

 
 

Pronti per vedere nei risultati delle ricerche di Google anche i testi delle canzoni? Pochi giorni dopo l'annuncio della partnership con LyricFind, Google ha attivato anche in Italia l'integrazione dei testi delle canzoni nei risultati delle ricerche su Google.it.

LyricFind, forse il piu' grande database di testi di canzoni al mondo, ha annunciato il 28 giugno di aver stretto una partnership con Google per portare i testi musicali nelle ricerche sul popolare motore di ricerca e anche all'interno della piattaforma musicale Play Musica del colosso di Mountain View. Detto fatto: i testi sono gia' disponibili un paio di giorni dopo l'annuncio.

Come parte dell'accordo, gli autori e titolari dei diritti dei testi saranno pagati in royalties in base al numero di visualizzazioni - proprio come i servizi di streaming musicale, solo che invece di conteggiare il numero di ascolti dei brani, si contano il numero di visualizzazioni dei testi.

LyricFind, con sede a Toronto, aggrega testi provenienti da più di 4.000 editori, tra cui UMG, Sony, Warner e altri ancora.

"Siamo lieti di ampliare la profondità e la qualità dei testi disponibili sui servizi di Google," ha dichiarato il CEO di LyricFind Darryl Ballantyne. "Stiamo lavorando insieme per rendere i nostri testi disponibili ad un pubblico più vasto in modo più veloce ed efficiente."

Probabilmente adesso tutti quei siti web che contengono i testi di brani musicali si rivolteranno contro Google, dal momento che un utente quando si va ad effettuare su Google la ricerca del testo di "Sofia" di Alvaro Soler, per esempio, come prima cosa direttamente nella pagina dei risultati della ricerca si ritrova di fronte il testo del brano, quindi non è piu' obbligato ad accedere ad uno dei siti elencati nei risultati.

Nel caso di piu' canzoni con lo stesso titolo, Google mostra un elenco dei risultati alternativi di canzoni con lo stesso nome ma di altri artisti. Se il testo è molto lungo, viene mostrata una anteprima all'interno della pagina dei risultati della ricerca, con un link 'Testi completi su Google Play' che rimanda nella pagina dedicata alla canzone nel Play Store Musica dove è anche possibile acquistare il brano se non è gia' incluso nella propria raccolta di Play Musica.

 
Google Play Musica testi canzoni
Google Play Musica testi canzoni
 

"LyricFind è stato il leader principale dietro la creazione di una infrastruttura legale e globale di testi per tutte le piattaforme, e la sua partnership con Google rafforza ulteriormente questa missione." si legge in un comunicato diffuso da LyricFind. "Aiutando Google a prelevare alla fonte i testi per i suoi risultati di ricerca e Play Music, LyricFind continua a dimostrare quanto i testi possono essere integrati in una varietà di servizi per la scoperta di nuova musica e la monetizzazione."

Google ha iniziato a mostrare nei risultati nel suo motore di ricerca in versione americana i testi delle canzoni subito dopo l'annuncio, mentre nella versione italiana del motore di ricerca (google.it) i testi sono disponibili dal 30 giugno. Quello che serve scrivere nella barra di ricerca di google per leggere il testo di una canzone è il nome della canzone seguito da 'testo' - o viceversa. 

Leggi anche:
 
Google - esempio testo canzone nei risultati di ricerca
Google - esempio testo canzone nei risultati di ricerca
 

Alla conferenza WWDC 2016 di giugno, Apple ha annunciato le novità che il sistema operativo iOS 10 introdurrà nella sua app musicale Apple Music, che oltre ad un rinnovamento della propria interfaccia utente va ad introdurre anche i testi delle canzoni in riproduzione. Google grazie alla partership con LyricFind andrà quindi a proporre anch'essa nella sua app musicale Play Music i testi delle canzoni, e non è da escludere che possa lanciare una funzione che permetterà agli utenti di scoprire nuova musica consigliando brani che magari hanno testi che riguardano gli stessi argomenti.

Spotify, invece, nel 2015 ha stretto un accordo con Musixmatch per integrare i testi delle canzoni nell'app per desktop, ma di recente questa partnership è stata messa in discussione, e prossimamente l'integrazione di Musixmatch in Spotify potrebbe terminare.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google mostra testi canzoni nelle ricerche e Play Musica


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?